Figli dei fiori, figli di Satana, di Ezio Guaitamacchi (Roma, Editori Riuniti, 2000)

ROMA LIBRERIA SIMON TANNER – Via Lidia – Lunedì 29 Luglio 2019 Avvistato un libro imperdibile per gli amanti della storia della musica e della cultura rock, un vero “cult book” per tali appassionati. Il libro è del critico musicale Ezio Guaitamacchi, che è stato anche direttore editoriale di Arcana Editrice e s’intitola Figli dei fiori, figli di Satana, pubblicato per la prima volta da Editori Riuniti a Giugno 2000. Il saggio può essere considerato uno degli studi più autorevoli sugli accadimenti dell’anno ’69, senza dimenticare tragedie come la strage di Bel Air in cui morì la moglie del regista Roman Polański. Il sottotitolo del libro è: L’eredità del ’69 da Charles Manson a Marilyn Manson. Ultima chicca: al volume è allegato, quale parte integrante, un CD con brani rock fondamentali. Prezzo del libro 6 € (E. P.)