Seleziona una pagina

Franz Kafka e Praga, di Harald Salfellner (Praha, Vitalis, 1999)

ROMA MERCATINO DI MONTEVERDE – Viale dei Quattro Venti – TEMPO FA – Si coglie l’occasione, in questo periodo in cui, causa Coronavirus, è vivamente consigliabile stare in casa, per segnalare agli amanti dei libri, precedenti ritrovamenti di curiosità librarie. Fu avvistato un libro di una casa editrice di non facile individuazione: la Vitalis. l’autore si chiama Harald Salfellner e il saggio, che s’intitola Franz Kafka e Praga, risulta pubblicato nel 1999 (il testo originale in lingua tedesca è dell’anno precedente). Si tratta di una guida letteraria della città natale del grande scrittore. Il volume ha una copertina in brossura rigida illustrata, un segnalibro in seta e numerosissime fotografie (oltre 150!) d’epoca in bianco e nero. Altra caratteristica: in prima e in seconda pagina (poi replicate nelle ultime due) è riportata una pianta storica della città di Praga come era nell’anno 1891, con indicazione di luoghi significativi, come la casa natale di Kafka, nato nel 1883, le sue varie abitazioni, il liceo e l’università frequentate, le Assicurazioni Generali ove trovò impiego e perfino i Caffè più abituali. Libro, allo stato di nuovo, veniva offerto a 8 € (E. P.)

Oggi ce n’è una copia su eBay a 3 €