Segnalazione Flash

Un’asta inaspettata e dal risultato sorprendente

Gnòsi delle Fànfole di Fosco Maraini (Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2007).

copertina della prima edizione del 1994

Si è chiusa ieri 9 Maggio 2019 alle h. 20:06 l’asta su eBay per Gnòsi delle Fànfole di Fosco Maraini (Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2007). Si tratta dell’edizione 2007 con CD allegato. Il risultato dell’asta (32 offerte) è ancor più sorprendente se si pensa che non si tratta della prima edizione del 1994. Infatti la prima edizione uscì quell’anno per la collana Le formiche dello stesso editore.

Gnòsi delle Fànfole è una straordinaria raccolta di poesie metasemantiche, dove metasemantica è un neologismo dello stesso Fosco Maraini (1912-2004) coniato appunto per quest’opera. La metasemantica, quindi, nel significato attribuito dal suo autore, indica l’uso di termini apparentemente “senza senso”, andando pertanto al di là del significato pregnante delle parole. Consiste fondamentalmente nell’utilizzo di parole prive di significato, ma il cui suono e la cui “vocalizzazione” richiamano familiarità e schemi conosciuti.  Devono comunque seguire le regole sintattiche e grammaticali per avere un loro valore. A seconda del suono, nonché dalla posizione nel contesto della frase, hanno significato diverso. E sempre in maniera arbitrale.

Nel Settembre del 2017 un venditore eBay della provincia di Foggia ha venduto 10 copie di questo libro a 38 € l’uno (si trattava dell’edizione del 2001).

[Si ringrazia Lorenzo G. per la segnalazione]