Il libro manoscritto da oriente a occidente, di Maria Luisa Agati (Roma, L’Erma di Bretschneider, gennaio 2009)

ROMA PORTA PORTESE Domenica 29 settembre 2019. Su una bancarella di Via Parboni è stato avvistato un libro, destinato a una ristretta cerchia di bibliofili, amanti del libro antico, anzi manoscritto. Maria Luisa Agati l’autrice; il titolo Il libro manoscritto da oriente a occidente: per una codicologia comparata, della raffinata casa editrice di Roma L’Erma di Bretschneider, gennaio 2009. Il volume, un cartonato illustrato di 528 pagine in-8° grande, ha 16 tavole a colori fuori testo e 120 in b/n nel testo. Quest’opera, un’approfondita indagine sulla scienza del libro prima di Gutenberg, concepita come una 2° edizione riveduta, corretta e aggiornata di una precedente del 2003, si rivela una vera e propria nuova edizione. La copia segnalata è offerta, come nuova, a 100 €. Altra copia è in vendita, presso la Libreria Antiquaria Coliseum di Roma. (E. P.)