Seleziona una pagina

ROMA PORTA PORTESE Domenica 5 Gennaio 2020. Su una bancarella di Via Parboni è stato avvistato un album fotografico, dal titolo Images de Sartre en Italie, edito a Roma da Carte Segrete nel 1987, in formato di 20 x 20 cm. Con testo in francese e introduzione di Sandra Teroni (in italiano), è un raccolta di fotografie in bianco e nero, scattate negli anni ’50, ’60 e ’70 del secolo scorso, che documentano i viaggi che fece, spesso in compagnia della sua compagna Simone de Beauvoir, in Italia il filosofo, scrittore e drammaturgo Jean-Paul Sartre (1905-1980), uno dei più importanti esponenti dell’esistenzialismo. Infatti è cosa nota, secondo la quale Sartre ebbe sempre un legame ricco e fecondo con il nostro paese, sia sul piano affettivo che sul terreno politico. La pubblicazione, in condizioni perfette, costa 5 € (E. P.)