Segnalazione Flash

Dopo l’annuncio della morte di Arrigo Petacco (3 Aprile 2018), lo storico del Fascismo, autore di decine di saggi su un periodo che ha cambiato radicalmente la storia dell’Italia, molti cacciatori di libri, collezionisti di libri e librai hanno dato un’occhiata a quello che proponeva il mercato al momento della notizia.

Un cuore garibaldino – Cento anni di storia socialista, di Arrigo Petacco e Hugo Pratt (Novara,. GDA, 1992)

Non ci sono iper valutazioni dei libri dello storico di Castelnuovo Magra. Tutto sembra tranquillo. Tra Joe Petrosino (Mondadori, 1972), Faccetta Nera (Mondadori, 2003) o Ammazzate quel fascista (Mondadori, 2002) tutte le sue opere fanno capolino sui vari portali di vendita a prezzi sempre sotto controllo e mai eccessivi. Nonostante la loro importanza. Per chi volesse documentarsi su questo periodo storico, infatti, i libri di Petacco costituiscono un’ottima base di partenza ed un vero e proprio punto di riferimento.

Su eBay le valutazioni più alte sono forse quelle riservate a Un cuore garibaldino – Cento anni di storia socialista, di Arrigo Petacco e Hugo Pratt (Novara,. GDA, 1992), con la prefazione di Bettino Craxi. Un libro speciale, commemorativo, unico. Per il centenario del P.S.I. La copia più economica è qui.

Si tratta veramente di un’opera pregevole, di importanza storica, per il momento in cui viene prodotta – alle soglie di tangentopoli.