Volge al termine una brillante edizione di quello che un tempo era conosciuto come il “Salone del libro usato” di Milano e che oggi viene ufficialmente definito Salone della Cultura. A seguire la galleria dello stand espositivo di Biblohaus ed ES (Edizioni SimOn).

 

libro origami di Mayumi Tatara riferito alla copia “ad personam” per Enrico Pofi di “Nuovi casi per il cacciatore di libri” in edizione Deluxe di 15 esemplari numerati e firmati, con custodia in metacrilato.

Copia “ad personam” per Enrico Pofi di “Nuovi casi per il cacciatore di libri” in edizione Deluxe di 15 esemplari numerati e firmati, con custodia in metacrilato.

Catalogo storico 2008-2018 dell’Editore Biblohaus. La copertina è in vero ottone (una lamina sottilissima).

5 meta-libri, esempio di editoria concettuale provocatoria riferiti al caso “I giovani” di Salinger, fatti ritirare dalle librerie nel dicembre 2018.

Catalogo storico di Biblohaus 2008-2018 (interno della scatola di alluminio); un mondo!

3 meta-libri, esempio di editoria concettuale provocatoria riferiti a “Nuovi casi per il cacciatore di libri” e al prossimo libro “Il diario segreto del cacciatore di libri”… (che uscirà nel 2021!!!)

L’esemplare più piccolo esistente di “Nuovi casi per il cacciatore di libri”, 20 x 6 mm

Concept book “sfere ebbasta” – esposto al Salone della Cultura 2019.

guide per l’aspirante cacciatore di libri

L’edizione standard (grande formato) di “Nuovi casi per il cacciatore di libri”, con libro origami di Mayumi Tatara

i mini libri origami di Mayumi Tatara accompagnano fedeli e onnipresenti la produzione di Simone Berni al Salone della Cultura di Milano, gennaio 2019.

esemplari dell’edizione Deluxe in custodia di metacrilato di “Nuovi casi per il cacciatore di libri”

Esemplare numero 1 dell’edizione Deluxe limitata di “Nuovi casi per il cacciatore di libri”, dedicato al Salone della Cultura di Milano.

Il gruppo dei “bibliofolli” a Milano: (da sin.): Chiara Nicolini, Guido Andrea Pautasso, Alessandro Zontini, Gaetano Blasa, Dario Acquaviva, Giovanni Cavallo, Simone Pasquali, Pasquale Langella; seduti: Giacomo Coronelli, Simone Berni.