"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
si segnala che...  /  
29 Gennaio 2018

…nelle librerie c’è “Magnifici malfattori” di Francesco Guccini con un errore!

Magnifici malfattori, di Francesco Guccini e Francesco Rubino (Milano, Baldini & Castoldi, 2017).

Nelle librerie dovrebbe essere ancora disponibile il libro Magnifici malfattori di Francesco Guccini (Milano, Baldini & Castoldi, 2017) che contiene un errore: manca il fumetto disegnato da Francesco Rubino (appare come co-autore) che avrebbe dovuto essere inserito all’interno. Si tratta di un fumetto degli anni ’80 sceneggiato dallo stesso Francesco Guccini.

La Baldini & Castoldi ne dà comunicazione, ammettendo l’errore dopo che alla Libreria Feltrinelli in Piazza Ravegnana a Bologna, come racconta Fernando Pellerano sulle pagine del Corriere, in occasione della presentazione, ci si è accorti che all’interno del volume mancava la sezione che doveva ospitare il fumetto.

Un libro che vale la pena di trovare prima che Baldini & Castoldi decida di ritirare la tiratura priva del fumetto per sostituirla con quella completa.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Il caso Medardo Rosso preceduto da L’impressionismo e la pittura italiana” (1909), di Ardengo Soffici: in asta

La prima opera firmata da Ardengo Soffici, su uno scultore torinese – Medardo Rosso – conosciuto e apprezzato sostanzialmente per le sue opere ritraenti bambini e fanciulli, arte nella quale fu l’indiscusso maestro della sua epoca.

“La Santa – Viaggio nella ‘ndrangheta sconosciuta” al mercatino

ROMA MERCATINO DI MONTEVERDE Giovedì 20 Settembre 2018 è stato avvistato Libro + DVD di “La Santa – Viaggio nella ‘ndrangheta sconosciuta”, di Ruben H. Oliva e Enrico Fierro (Rizzoli, 2007).

Ecco un bel regalo di Natale: Henry Moore 50 tavole a colori (1983): l’asta scade proprio alla vigilia!

L’opera contiene 50 tavole a colori firmate su lastra – le carte speciali delle tavole e dei testi sono appositamente fabbricati dalla Cartiere Miliani di Fabriano; la collana di opere d’arte della Seat era diretta e curata da Carmine Benincasa.

“Chiama Radio Alice”: appare in vendita una copia del mitico libro cult delle radio libere: rarissimo

Sull’epopea delle radio libere e in particolare su Radio Alice c’è un libro pressoché introvabile, “Chiama Radio Alice”, di Marcello Berti (Lugo – RA, Walberti, 1977). Sebbene – stranamente – non faccia cenno a quei drammatici momenti del 12 marzo, il libro è una testimonianza fresca e genuina di quell’anno, e sfogliandolo sembra quasi di sentire parlare e trasmettere i giovani protagonisti di allora, Valerio, Mauro, Antonio, e le frequenze clandestine di una radio che ha fatto la storia della libera informazione.