"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Dall’archivio di Enrico Pofi – Correva l’anno 2019 e dalle bancarelle di PORTA PORTESE spuntava…

 

Tutti ormai conoscono questa copertina!

 

1 Novembre 2019 – Enrico Pofi mi segnala che nelle ultime domeniche al mercatino romano di Porta Portese aveva fatto capolino – per poi sparire e ricomparire – una copia un po’ malmessa del pur sempre raro e ricercato La distruzione del mondo? Hitler prepara…, di Darius Caasy (Roma, Edizioni Rores, 1948) in prima edizione. Il volume – pur non in perfette condizioni – era posto in vendita a 80 €.

Questo titolo è stato trattato approfonditamente nel mio primo libro A caccia di libri proibiti ed è negli anni diventato un must assoluto per chi si diletta di cacce di libri rari nei mercatini di tutta Italia.

Il libro – tipograficamente parlando – è una brossura editoriale atipica, nel senso che ha le alette della sopraccoperta senza che questa sia una sopraccoperta vera e propria. È un libricino poco più che anonimo, nel senso che il suo sedicente autore, tal Darius Caasy, non è meglio identificabile. Uscito in un periodo di massima incertezza storica, il libro porta avanti la teoria della sopravvivenza del Führer e ne paventa un prossimo o imminente ritorno. “Darius Caasy” non è neanche un autentico pseudonimo in quanto non risulta mai adoperato né prima né dopo. L’anno è il 1948, la casa editrice è la Rores di Roma, collana “Servizi Sensazionali”. Nel risvolto di copertina

l’autore viene presentato come un giornalista straniero già famoso in Italia grazie ai suoi articoli sensazionali, ma il dubbio che sia tutta una messinscena rimane ben vivo.

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Storie di libri” di Giovanni Casalegno: ancora una perla di bibliofilia da segnalare

“Storie di libri: amati, misteriosi, maledetti”, a cura di Giovanni Casalegno (Einaudi, 2011) è una corposa raccolta di racconti aventi per protagonista “il libro”, e che va a completare degnamente le segnalazioni dell’ultima settimana sul blog relative ad occasioni di bibliofilia su IBS e Libraccio. Articolo di Enrico Pofi.

Libri inaspettati e cose mai viste: storie strane e… ancora più strane: con un pizzico di mistero

Lo straordinario dépliant immobiliare di “Botteghe oscure” con le ville degli uomini di potere della sinistra; da Buenos Aires delle edizioni molto particolari: Eloisa Cartonera; Marco Ramperti, lo scrittore che dopo la seconda guerra nessuno cercò più…

Prima che Amazon se ne accorga: “Demone non Dio” di Luca Radius!

Questo libro, nella sua edizione originale in inglese, è stato bandito da Amazon e da altre piattaforme in rete. Da pochissimi giorni è stata approvata la sua versione in italiano, come POD (Print on Demand) ed è al momento disponibile, sempre che i sofisticati sistemi di analisi di Amazon non lo individuino prima…

…venduto su eBay “Le regine del terrore” (le sorelle Giussani e Diabolik)

Venduta a Maggio 2018 su eBay una copia dell’ormai raro “Le regine del terrore: Angela e Luciana Giussani. Le ragazze della Milano bene che inventarono Diabolik”, di Davide Barzi e Tito Faraci (Edizioni BD, 2007). Si tratta della prima edizione.

“Lavorare stanca” di Cesare Pavese alla Stazione di Posta

FIRENZE SCANDICCI Martedì 31 Luglio 2018 Studio Bibliografico “Stazione di Posta” avvistata la rarissima edizione “Lavorare stanca”, di Cesare Pavese (Firenze, Edizioni di Solaria, 1936).