"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
un libro che non ti aspetti  /  
11 Dicembre 2020

Donigan Cumming: un artista veramente pericoloso: “The Stage” (1991) è un libro incredibile!

The Stage, di Donigan Cumming (Montreal, Maquam Press, 1991).

L’esemplare in asta su Catawiki – l’asta chiude alle h. 21 circa dell’11 dicembre 2020.

L’artista canadese Donigan Cumming (nato nel 1947) ha iniziato a fare queste fotografie dopo aver chiesto al suo negozio di alimentari di Montreal se poteva accompagnare i ragazzi delle consegne mentre facevano il loro giro. Arrivando a casa di ogni cliente ha proposto di fotografarli e in cambio avrebbe dato loro le stampe di queste fotografie. Piuttosto che registrare con fedeltà ciò che ha trovato in ciascuna casa, Cumming ha coinvolto i suoi soggetti, dando indicazioni su come e con cosa posare per gli scatti. Ne sono venute fuori scene surreali e di grande impatto emotivo. Il libro che si è generato, pluricelebrato, è uno dei pezzi rari della fine del ‘900.

In The Photobook: A History, Gerry Badger sottolinea che:

“Come precedentemente Diane Arbus, Cumming è stato criticato per essere aggressivo e crudele, praticamente senza scrupoli, ma tutti i soggetti in The Stage sembrano si siano prestati di buon grado, e ben consapevoli di ciò in cui si lasciano coinvolgere. Cumming non fa sembrare i suoi soggetti ridicoli o dementi, solo eccentrici. In questo libro straordinario, tutto è fatto con senso dell’umorismo e naturalezza sia da parte del fotografo che dei fotografati”.

The Stage di Donigan Cumming è uno dei libri fotografici più ebbri e lunatici pubblicati nel secolo scorso. Collaborando con i suoi soggetti per formare una sorta di ritratto psicologico, Cumming ha creato un teatro di interni domestici e istituzionali popolati da strani ed eccentrici abitanti. Un mondo di simulacri umani che interagiscono con l’umanità.

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Largo di Palazzo. Dalla memoria al progetto (1650-2000): storia di una riqualifica urbana

ROMA PORTA PORTESE Domenica 30 Agosto 2020 Avvistata “Largo di Palazzo”, un’opera che illustra l’avvenuto recupero urbanistico di una vasta area della città di Napoli, limitrofa alla storica famosa Piazza del Plebiscito, ad uso parcheggio e fatta tornare, dopo complessi lavori di ristrutturazione, al suo antico splendore.

“Quadrigrafie” di Antonio Zuccon, un imbullonato per 10 € al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 25 Agosto 2019. Avvistato “Quadrigrafie. Composizioni di scomposizioni” di Antonio Zuccon (Cittadella, Artegrafica sociale, 1998), un libro d’artista imbullonato in vendita a 10 €.

L’8 marzo e le “Fantasie sessuali femminili” di Nancy Friday

In tema di femminismo uno dei libri più difficili da trovare è “Fantasie sessuali femminili”, di Nancy Friday (Limenetimena, 1977). Tìtolo originale: “My secret garden”, (Virago /Quartet, 1973). L’edizione italiana è scomparsa dalla circolazione. La casa editrice di Roma stampava a Londra per motivi sicurezza.

Futurismo-Dadaismo-Surrealismo-Espressionismo in un pezzo unico!

Straordinaria opera del 1968 (ristampa autorizzata) che con la parola ISMI riunisce ed accomuna tutta l’arte d’avanguardia del XX secolo. L’asta chiude alle h. 20:04 del 2 Maggio.

E la cosiddetta “edizione militare” di Dracula l’avevate mai vista?

Una delle operazioni editoriali più ambiziose della storia fu quella del Council on Books in Wartime, un’associazione di oltre settanta editori e biblioteche americane che costituirono a tempo di record una biblioteca varia e per tutti i gusti e la misero a disposizione dei soldati in partenza per il fronte. Tra gli oltre mille titoli realizzati, ci fu un Dracula – la cosiddetta edizione militare.