"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"
“Il ritorno delle fate” di Arthur Conan Doyle

“Il ritorno delle fate” di Arthur Conan Doyle

Il collezionista patito del mondo di Arthur Conan Doyle non può ignorare “Il ritorno delle fate” (prima edizione italiana nel 1992): come è noto, il celebre creatore di Sherlock Holmes, in età avanzata, cominciò ad avere un debole per lo spiritismo, che all’epoca era molto in voga.

leggi tutto
Un poco trovabile “Falce di luna” di Virginia Woolf

Un poco trovabile “Falce di luna” di Virginia Woolf

A volte anche un libro di recente pubblicazione può farsi raro e ricercato. Questo è il caso dell’epistolario della grande scrittrice americana, che era atteso da anni nel nostro paese; le copie pubblicate da Einaudi sembrano letteralmente scomparse, a causa delle “cacce” di bibliofili e collezionisti.

leggi tutto
Questione di vampiri (se vi sembra poco…)

Questione di vampiri (se vi sembra poco…)

Il 16 giugno 1816 è una data che nessun amante dell’horror dovrebbe ignorare. Fu una notte di tempesta e di vento incessante per gli ospiti di una Villa sul Lago di Ginevra, Villa Diodati, i quali, impossibilitati ad uscire, non trovarono niente di meglio che sfidarsi a scrivere racconti del terrore. Tra di loro c’era nientemeno che Lord Byron, accompagnato dal suo medico e segretario personale John W. Polidori. Tra gli altri ospiti c’erano Percy Shelley e la sua compagna Mary Wollstonecraft, e anch’essi presero parte alla sfida.

leggi tutto
“La gioia armata”, di Alfredo M. Bonanno: possederlo è quasi un reato! Una copia in asta su Catawiki

“La gioia armata”, di Alfredo M. Bonanno: possederlo è quasi un reato! Una copia in asta su Catawiki

In tema di libri proibiti, libri che non devono e non possono circolare, uno dei primi posti è occupato da “La gioia armata”, di Alfredo Maria Bonanno (Edizioni di Anarchismo, 1977). Bonanno è un autore cult nel mondo degli anarchici. Di questo libro sono state prodotte innumerevoli edizioni clandestine. Una copia in asta su Catawiki.

leggi tutto
“Il nome della rosa” di Umberto Eco, l’edizione più rara non è la prima!

“Il nome della rosa” di Umberto Eco, l’edizione più rara non è la prima!

Ci si chiede il perché, a pochi anni dall’uscita dell’edizione riveduta e corretta de “Il Nome della Rosa” di Umberto Eco (Bompiani, 2012) questo libro sia già scomparso. Ma il punto è un altro: si tratta ormai dell’edizione più rara di tutte, anche della prima del 1980. Le sue valutazioni si stanno sempre più alzando. E poi c’è l’edizione alfabetica…

leggi tutto
È delirio-eBay per il libro di Dean Koontz del 1981 con la profezia sul coronavirus di Wuhan

È delirio-eBay per il libro di Dean Koontz del 1981 con la profezia sul coronavirus di Wuhan

Valutazioni fino a oltre 300 euro per un thriller del 1981, “The Eyes of Darkness”, di Dean Koontz (mai pubblicato in Italiano), che secondo i media (in un’edizione successiva) conterrebbe una profezia circa l’attuale epidemia di coronavirus. Ma come stanno le cose? E fate attenzione: la vera prima edizione con il riferimento giusto è…

leggi tutto
“Sulla lettura e sui libri” di Arthur Schopenhauer al mercatino

“Sulla lettura e sui libri” di Arthur Schopenhauer al mercatino

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA Via Camperio Giovedì 28 Novembre 2019 Presso il mercatino dell’usato è stato avvistato un libretto del grande filosofo tedesco Arthur Schopenhauer sulla bibliofilia. Il saggio, intitolato “Sulla lettura e sui libri”, è stato pubblicato dalla piccola casa editrice di Milano La Vita Felice in prima edizione a Settembre 2008.

leggi tutto
“Luminal” di Isabella Santacroce al mercatino

“Luminal” di Isabella Santacroce al mercatino

ROMA MERCATINO DI VIA ROITI (ZONA MARCONI) Lunedì 26 Agosto 2019 Avvistato “Luminal” della scrittrice Isabella Santacroce. Non si tratta della prima edizione assoluta pubblicata da Feltrinelli nella collana I Canguri a maggio 1998 ma della prima edizione economica. Per chi vuole conoscere questa autrice.

leggi tutto