"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
mercatini di Roma  /  
28 Maggio 2020

“Storia di una utopia” di Gianni Statera

ROMA MERCATINO DI VIA ROITI (ZONA MARCONI) Giovedì 28 Maggio 2020 Storia di una utopia. Ascesa e declino dei movimenti studenteschi europei; di Gianni Statera (Milano, Rizzoli, 1973). Oggi parlo di questo interessante libro, trovato tempo addietro al mercatino dell’usato in oggetto, opera del sociologo e accademico all’Università La Sapienza di Roma, Gianni Statera (1943-1993); fu sposato con la giornalista Alda D’Eusanio, personaggio e noto volto anche della TV. Il libro fu pubblicato da Rizzoli in prima edizione a marzo 1973. Il saggio, a quattro anni dall’esaurirsi della protesta studentesca, trae un bilancio esaustivo e meditato di quel particolare periodo storico, così ricco di idee, fermenti e conseguenze. Il volume, 243 pagine in formato ottavo, è rilegato in tela con sovracopertina. In condizioni perfette, era prezzato 3,50 € (E. P.).

Qui una copia del libro in vendita su eBay, al costo di 6 € spedizione inclusa.

IMPORTANTE – Nelle segnalazioni di vendite ed aste si privilegia sempre quel materiale che dalle foto e dalle schede di vendita appare in ottime condizioni (oppure nelle migliori condizioni possibili data la rarità); ad ogni modo, si raccomanda vivamente di chiedere sempre al venditore ogni informazione rilevante (inclusa soprattutto l’edizione e la garanzia della forma “cartacea”) prima di impegnarsi all’acquisto. Nel segnalare materiale di venditori stranieri si dà la precedenza a quei paesi più vicini e con un carico di spese potali più basso.

Condividi:

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Esce “In Carta Linda: editore in Torino (1994-1996)”, di Massimo Gatta (Edizioni SO)

Esce il n. 4 della collana “editori” delle Edizioni SO: si tratta di “In Carta Linda: editore in Torino (1994-1996)”, di Massimo Gatta; lavoro sulla stupefacente avventura editoriale di un manipolo di coraggiosi poeti che per due anni deliziarono i bibliofili con poche (ma memorabili) invenzioni letterarie.

Condividi:

Emilio Fede, Che figura di merda: non direi proprio!

Uscito il libro del noto giornalista Emilio Fede, “Che figura di merda” (Giraldi Editore, 2020), che ripercorre tanti anni di frequentazioni fino ai massimi livelli: Berlusconi, Moro, Spadolini, Craxi, Audrey Hepburn. Non mancano commenti amari e stilettate. Con un’ironia di fondo.

Condividi:

Lega Nord, Umberto Bossi e la satira graffiante nei libri degli anni ’90

I libri contro Umberto Bossi e il fenomeno Lega Nord degli anni ’90, quando il movimento leghista era una novità nel contesto politico e Bossi l’uomo nuovo che tutti imparavano a conoscere, sono poco considerati. Ne citerò sette per comprendere un fenomeno di fine secolo ben preciso. Lo spunto per una collezione.

Condividi:

“L’épi monstre” di Nicolas Genka, un clamoroso caso di censura negli anni ’60

Quello dello scrittore francese Nicolas Genka negli anni ’60 è uno dei più clamorosi casi di censura letteraria. Le prime due opere furono ritirate dalle librerie e solo nel 1999 sono state di nuovo pubblicate in Francia. Soprattutto è conosciuto il romanzo L’Epi monstre dove destò scandalo nell’opinione pubblica la descrizione di un rapporto di incesto padre figlia. Il romanzo è uscito in Italia con Fandango nel 2004, dal titolo L’epimostro.

Condividi:

Una copia di “Malacqua” di Nicola Pugliese in asta su eBay

Una copia di “Malacqua” di Nicola Pugliese in asta su eBay, si tratta di uno dei due soli libri prodotti dall’autore detto “Il Salinger napoletano”, autoconfinatosi ad Avella, riscoperto con molti anni di ritardo.

Condividi: