"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"

Egregio signore, siamo spiacenti di… di Dino Buzzati e Siné (Milano, Federico Elmo Editore, 1960).

BORGOMANERO (NO) MERCATINO Domenica 28 Luglio 2019 Avvistato Egregio signore, siamo spiacenti di… di Dino Buzzati e Siné (Milano, Federico Elmo Editore, 1960). In 16°, pp. 302, con illustrazioni di Siné nel testo, con un’appendice di pp. 7 di soli disegni. Il libro era stato posto in vendita ad 1 €.
Prima edizione di questo libro di Dino Buzzati con i disegni di Siné (Maurice Sinet, 1928-2016). Dal risvolto della prima di copertina:

“Egregio signore, siamo spiacenti di… doverle comunicare che la vita, il mondo, gli uomini sono un tranello in cui, senza saperlo, cadiamo ogni giorno. E mentre cadiamo, proprio nello stesso istante, ci sembra di innalzarci, di aver raggiunto qualcosa o di stare per raggiungerla… Senonché, subito dopo, veniamo ad apprendere che i nostri sforzi non servono a nulla e che valiamo meno di zero.”

“Pessimismo, amare verità, nei racconti; una verità che Dino Buzzati e Siné hanno voluto presentarci sotto diversi punti di vista, i disegni di Siné e l’humour di Buzzati ci trasportano in situazioni ed ambienti dove non è possibile non pensare a noi stessi, “

… Se questo libro potrà servire sia in mima parte a rendere più buona e comprensiva l’umanità, noi saremo lieti di…averlo coraggiosamente pubblicato.”

Nel 1975 Mondadori ripubblica il libro con il titolo di Siamo spiacenti di… e senza i disegni di Sinè. (Carlo Ottone)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Una clamorosa edizione pirata coeva del “Sidereus Nuncius” di Galileo

Seconda edizione dell’opera magna di Galileo, pubblicata pochi mesi dopo la stampa originale a Venezia il 10 marzo 1610. Il libro di Galileo suscitò entusiasmo in tutta Europa. Questa è a tutti gli effetti una edizione pirata del “Sidereus nuncius” ed è anche la prima pubblicazione di un’opera di Galileo fuori dall’Italia.

Le stupefacenti “Bizzarrie letterarie” di Don Anacleto Bendazzi

Uno dei “padri” dell’enigmistica in Italia è senz’altro il ravennate Don Anacleto Bendazzi (1883-1982), autore di un solo libro, ma fondamentale. Di lui Stefano Bartezzaghi ha scritto: “Il più fenomenale fra i giocatori verbali italiani del suo tempo”.

La grafica di Bruno Munari e la conquista della Luna!

Libro/gioco “Uomini sulla luna”, realizzato graficamente da Bruno Munari e nelle parti sonore da Marcello Piccardo. È stato pubblicato nel 1962 nella collana ‘panorami sonori’ da Sugar editore.

Alla scoperta di Edwin Cerio, botanico, ingegnere navale, futurista: con in mente solo Capri

Quasi un illustre sconosciuto, il caprese Edwin Cerio (1875-1960): figura poliedrica di ingegnere navale, botanico, scrittore e futurista. Da un suo romanzo, “Conserve e affini” uno spaccato della società con personaggi e “macchiette” che anticipano forse il Fantozzi di Paolo Villaggio? Articolo di Alessandro Zontini.

Come si legge la scheda di un libro in vendita su internet?

La “scheda” di un libro in vendita è il biglietto da visita di quell’esemplare che ci si appresta ad acquistare. Per questo motivo va osservata molto bene. Come per un “bigliettino da visita” essa può denotare precisione o sciatteria, a seconda dei casi.