"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

La giornata d’uno scrutatore, di Italo Calvino (Torino, Einaudi, 1963).

ROMA LIBRERIA SIMON TANNER – Via Lidia – Sabato 18 Aprile 2020 Confinato in casa per emergenza sanitaria, presento un ritrovamento precedente fatto nella libreria delle occasioni in oggetto, ove era stato avvistato, in prima edizione, un libro di Italo Calvino: La giornata d’uno scrutatore, che fu pubblicato da Einaudi il 28 febbraio 1963. Si tratta di un romanzo breve, in cui un intellettuale comunista viene chiamato in una giornata di domenica a fare da scrutatore in un seggio elettorale, situato all’interno del famoso Cottolengo di Torino. Il libro, rilegato in tela editoriale e con sovraccoperta illustrata da un disegno di Paul Klee, era prezzato, in condizioni perfette, a 15 € (E. P.)

Qui la copia più conveniente in vendita su eBay al costo di 19,40 €

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Giampiero Mughini – Il grande disordine (prima edizione 1998)

In prima edizione. Contenente una versione rimaneggiata del saggio “Gli intellettuali e il caso Moro”.

A propositi di libri rari, l’avreste mai detto che…

Uno dei livelli di rarità più inesplorati fa capo ai libri di fisica della casa editrice Zanichelli di circa quarant’anni fa. Basta andare su eBay e cercare i titoli della fortunata serie “La fisica di Berkeley” per rendersene conto.

“Necropoli” di Boris Pahor: il romanzo-verità del decano degli scrittori sloveni (e italiani!)

ROMA PORTA PORTESE Domenica 14 Marzo 2021 Avvistato “Necropoli” del grande scrittore sloveno italiano Boris Pahor (classe 1913), un “memoir” sulla sua esperienza nel campo di concentramento di Natzweiler-Struthof e un caso editoriale clamoroso.

“L’ultimo mistero” su Fausto Coppi in libreria!

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI – Largo di Torre Argentina – Martedì 6 Agosto 2019 Un libro per chi vuole sapere la verità sul grande campione di ciclismo: “Coppi l’ultimo mistero: le verità mai raccontate sul tramonto del Campionissimo” di Adriano Laiolo e Paolo Viberti (Edicicloeditore, 2019).

Una discreta copia de “Il Dottor Zivago” di Boris Pasternak (prima edizione 1957) in asta a un prezzo interessante

Questo libro fu un clamoroso caso editoriale dell’epoca. Prima edizione italiana e prima edizione mondiale. Fu infatti stampato da Feltrinelli il 15 novembre 1957, battendo la concorrenza di prestigiosi editori stranieri. Il successo fu strepitoso: solo in un anno ci saranno 31 edizioni. Una copia con qualche difetto a un prezzo però molto vantaggioso in asta su Catawiki.