"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

lo spettatore addormentato, di Ennio Flaiano (Milano, Rizzoli, 1983)

ROMA PORTA PORTESE Domenica 18 Febbraio 2024 Lo spettatore addormentato, di Ennio Flaiano – Ricordo quando trovai, a Porta Portese, questo libro di Ennio Flaiano (1919-1972), scrittore, giornalista, umorista, sceneggiatore, critico cinematografico e teatrale. E di questa attività dà conto il suddetto libro, pubblicato da Rizzoli in prima edizione a Marzo 1983, nella collana Opere di Ennio Flaiano a cura di Giulio Cattaneo e Sergio Pautasso. Si tratta di una raccolta di critiche teatrali, edita postuma, che l’autore pescarese scrisse tra il 1939 e il 1967. La scelta della prima parte (1939-1942) si deve a Emma Giammattei, mentre quella della seconda (1963-1967) è di Fausta Bernobini. Il titolo è paternità dello stesso Flaiano, come si evince da un suo appunto, da cui appare evidente la volontà di pubblicare il testo. Il volume, in tela con sovraccoperta che riporta un disegno di un ritratto fatto nel 1947 a Flaiano da Antonio Scordia, costava, in condizioni perfette, 10 € (dall’archivio di Enrico Pofi).

 

 

La “chicca” in occasione per lo stesso autore: La grammatica essenziale: consigli di E. F. a un giovane analfabeta che vuol darsi alla letteratura attratto dal numero dei premi letterari (Milano, Henry Beyle, 2017).

 

 

 

 

 

Disponibilità di eventuali copie (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Angelo Fabbri: il pupillo di Umberto Eco ucciso a soli 26 anni ricordato in un libro

Bologna, 1982. La quiete della zona bucolica della val di Zena viene rotta da un ritrovamento macabro. Tre cercatori di tartufi si imbattono in un corpo inerte, un cadavere martoriato da undici coltellate. Quell’orrenda scoperta porta un nome: Angelo Fabbri, un promettente studente del DAMS, di soli ventisei anni e allievo brillante di Umberto Eco.

Raro e inaspettato: lettera aperta a Mussolini del Movimento Hallesista Internazionale

Secondo il suo ideatore, Agostino Maria Trucco, l’Hallesismo avrebbe dovuto risolvere il problema economico; ne parlò a Mussolini, con il risultato di una persecuzione senza precedenti verso di lui e i suoi collaboratori: va letta e studiata la lettera che l’autore scrisse al duce Mussolini.

La Chiesa e la Guerra (e i dischi volanti?) delle Edizioni Civitas gentium

Ufficialmente sembra trattarsi di un’opera importante per descrivere l’Ufficio Informazioni Vaticano, ma secondo alcuni autori potrebbe essere la chiave per decifrarne i veri scopi. Un ponte verso civiltà aliene?

“Mogol oltre le parole” di Clemente J. Mimun, un altro gigante a “Più libri più liberi”

ROMA PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI (Fiera della piccola e media editoria) Viale Asia, 40 /44 – Mercoledì 8 Dicembre 2021. Il quinto e ultimo giorno della più importante manifestazione per i primi due gradi dell’editoria italiana, nella suggestiva Nuvola di Fuksas. Il libro su Mogol.