"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

In vacanza col buon samaritano, di Lalla Romano (Torino, Einaudi, 1997). Le due copertine affiancate (a sin. quella con l’errore nel titolo: “viaggio” anziché “vacanza”).

Mai sentito parlare di In viaggio col buon samaritano? La prima cosa che mi viene in mente è che gli errori si pagano – eccome se si pagano! Difatti, ogni tanto su eBay c’è in vendita un esemplare a cifre sostenute proprio di In viaggio col buon samaritano di Lalla Romano (Torino, Einaudi, 1997) e la particolarità è che la copertina (anzi, la sovraccoperta) riporta un errore nel titolo, che dovrebbe essere nella realtà: In vacanza col buon samaritano. L’errore è poi emendato all’interno del libro, già a partire dal frontespizio.

Einaudi nel 1997 deve aver fatto un pasticcio in redazione e anche in tipografia nessuno deve averci fatto caso. Fatto sta che la prima tiratura (non si sa di quante copie) era “sporcata” dal refuso. Nelle tirature successive (stiamo parlando sempre della prima edizione) l’errore risulta già corretto.

Il bel libro di Lalla Romano, a oltre vent’anni dall’uscita, è stato ristampato due volte, da Euromeeting di Milano nel 2005, in seno al progetto Liguria d’autore, e ancora da Einaudi nel 2017. Segno di un ottimo successo.

L’edizione ordinaria del 1997, cioè quella senza l’errore nel titolo, ha oggi valutazioni anche al di sotto dei 10 € ed è perfettamente “trovabile” in rete. Stesso discorso o quasi per l’edizione di Euromeeting del 2005. Il discorso cambia invece quando si va a toccare una copia dell’insolita tiratura. Un errore del genere genera inevitabilmente curiosità e interesse. Forse qualcuno si prenderà anche il disturbo (credo notevole) di verificare l’ammontare delle copie prodotte con il titolo sbagliato. Ma non credo che il dato sia disponibile.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Alla riscoperta del mito di Amedeo Nazzari in qualche rara pubblicazione degli anni ’40-’50: una è sconosciuta!

Nell’epoca dei cosiddetti melodrammi, anni ’40-’50, l’attore Amedeo Nazzari fu un idolo del pubblico femminile; protagonista dei rotocalchi per lungo tempo, è oggi affascinante andare alla ricerca di libricini che lo riguardano, che poco spazio hanno trovato nelle biblioteche, risultandone, qualcuno, addirittura del tutto sconosciuto.

Nel centenario (1924-2024) dell’omicidio: “Giacomo Matteotti figlio del Polesine” di Crivellari & Jori (Apogeo Editore)

Il libro di Diego Crivellaro e Francesco Jori (Apogeo Editore) sulla figura di Giacomo Matteotti (1885-1924), e sulla sua terra: il Polesine.

I libri più cercati sul blog & su eBay dai lettori / Giugno 2020

I libri più cercati e richiesti dai lettori sul blog & su eBay nel mese di giugno 2020 – libri rari, rarissimi, particolari, di interesse.

“Cinque anni che paiono secoli: Antonio Gramsci dal socialismo al comunismo (1914-1919)”, di Leonardo Rapone (Carocci, 2011) RARO

1914-1919. Cinque anni che hanno contato come “cinque secoli di storia”. Così li vedeva il ventottenne Antonio Gramsci pochi mesi dopo la fine della Grande guerra. 

“Opera aperta” (Bompiani, 1962): che sia questo il libro più bello di Umberto Eco?

Il concetto di opera aperta proviene dal saggio omonimo di Umberto Eco del 1962, approfondito poi con Il ruolo del lettore, ma anche dalla distinzione di Roland Barthes tra testi leggibili e scrivibili, trattati nel saggio del 1967 “La morte dell’autore”.