"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"
"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"
Anteprime | News  /  
17 Aprile 2019

“La notte si prepara”, nuovo giallo di Giacomo Aloigi – bibliofilia & minorenni sparite nell’Italia degli anni ’70

Il ritorno di Giacomo Aloigi

La notte si prepara, di Giacomo Aloigi (Roma, Europa Edizioni, 2019).

In uscita a breve il nuovo romanzo thriller/giallo & noir di Giacomo Aloigi, dal titolo La notte si prepara (Roma, Europa Edizioni, 2019). L’autore, già noto per i thriller Gotico fiorentino (Firenze, Mauro Pagliai Editore, 2014), Sabbia in bocca (Firenze, Polistampa, 2007) e Buio (Firenze, Polistampa, 2005), ha ambientato l’ultimo romanzo negli anni di piombo, dove ambigue figure si aggirano per Firenze dove avvengono misteriose sparizioni di ragazzine che nessuno poi troverà mai più. La riconoscete la Renault 4 in copertina?

Dalla scheda editoriale;

«Tre minorenni. Adesso non poteva essere solo una coincidenza. Non al terzo cadavere che saltava fuori in meno di due mesi. Il bastardo aveva la fissazione per le teenager. O l’ossessione.» Dopo aver collaborato con i servizi segreti, Ian Novelli si è reinventato investigatore privato. Claudia, sua figlia, non si è mai più svegliata dal coma, dopo l’incidente. Ora, nella Firenze della metà degli anni settanta, l’ex agente non è esattamente la persona più piacevole con cui condividere le indagini su un serial killer che sembra prendere di mira ragazzine minorenni. Alla terza vittima, però, un tarlo inizia a rosicchiare le convinzioni di Ian. E infatti qualcosa non torna: la rete in cui gli eventi sono rimasti impigliati fa acqua da tutte le parti. Indagando a modo suo, Novelli riesce a collegare eventi apparentemente lontanissimi, portando alla luce un intrigo molto più grande di quanto sembrasse, le cui radici affondano in un passato lontano, sfiorando antichi misteri irrisolti da decenni. E mentre qualcosa di grosso si prepara in ambito politico, il vecchio lavoro di Ian torna a bussare alla sua porta, forse con un nuovo segreto da svelare…

 

…e Simone Berni ghermisce due rare prime edizioni di Italo Svevo

Ovviamente, in questa Firenze degradata e corrotta dipinta da Aloigi non poteva mancare il vostro cacciatore di libri, che infatti mette le mani su due inestimabili prime edizioni di Italo Svevo… e qualcuno se ne lamenta, pensando forse di fargliela pagare. Eravamo negli anni ’70 ma io già ero all’opera, non lo sapevate?

Il libro è in pre-vendita su Amazon qui

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Sicuri che il “Necronomicon” non esista? Mai sentito parlare del capolavoro di H. R. Giger?

Del grande genio del capolavoro cinematografico Alien, il designer svizzero Hans Ruedi Giger, non si può tacere di una sua edizione del libro di Lovecraft in una limited edition di 666 esemplari numerati (il numero è stampigliato sul frontespizio). È il libro sensazionale che si segnala oggi in asta su Catawiki.

Conjunctio, di Orryelle, storia e magia di un grimorio

Un collezionista racconta aneddoti e storie vissute su come entrò in possesso di un raro e prezioso libro di magia, “Conjunctio: A Graphic Grimoire”, di Orryelle Defenestrate-Bascule (Londra, Fulgur, 2008).

“Banksy captured” da Steve Lazarides: una copia in asta su eBay Italia

“Banksy captured” di Steve Lazarides (2019): una delle cinquemila copie stampate e vendute tutte in poche ore compare in asta su eBay Italia: occasione da non perdere per un pezzo di storia dell’arte e della fotografia contemporanea.

Libro per l’assistenza ai moribondi – con pratiche di esorcismi incluse – edizione del 1802 in asta

Interessante testo contenente avvertimenti medici, psicologici ed umanitari-religiosi per l’assistenza dei moribondi, incluse diverse formule di esorcismi per liberare dal demonio i poveri morenti. Di questo libro ne furono fatte diverse edizioni a partire dal 1764 da vari stampatori; della edizione del 1802 in maniera specifica, però, ne sono rimaste solo 6 copie in biblioteche pubbliche.

10 milioni di € per “Les années maudites” di Oscar Wilde: volete risparmiarne 9.999.985?

Una copia di “Les années maudites” di Oscar Wilde (Mercure de France, 1968) a 10 milioni di euro su eBay Francia, ma la si può trovare anche a 15 euro su altri siti… Provocazione culturale, errore colossale del venditore o un mistero grava su questa edizione?