"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Il porto sepolto: poesie, di Giuseppe Ungaretti; [presentate da Benito Mussolini; con fregi di Francesco Gamba] (La Spezia, nella Stamperia Apuana di Ettore Serra, 1923).

 

L’ESEMPLARE IN ASTA – L’asta chiuderà alle h. 21:50 circa del 15 marzo 2022.

 

Seconda edizione della celeberrima raccolta di poesie di Giuseppe Ungaretti; con presentazione di Benito Mussolini.

 

Dalla scheda del venditore:

Copertina in brossura muta con unghiatura, sovraccoperta risvoltata, disegno xilografico di Francesco Gamba al piatto anteriore. Bella cornice per i titoli anch’essi disegnati, marca editoriale.
133 [15] pagine numerate, illustrazioni in bianco e nero. Carta in barbe con marca editoriale «E[ttore] S[erra] in filigrana, appositamente fabbricata dalla cartiera Magnani di Pescia.
Esemplare numerato 356 (di 500), alla prima pagina bianca dedica a matita “Dono del Dott. Ettore Serra. Roma, ottobre-nov. 1936”.
Splendida edizione, in grande formato, del Porto Sepolto ritenuta dai bibliografi la vera prima edizione di quest’opera.
Le revisioni e le integrazioni rispetto all’edizione del 1916 sono moltissime: oltre alle modifiche alle 30 poesie (rispetto alle 33 della prima) si aggiungono le 26 poesie (sempre con varianti) tratte da Allegria di naufragi del 1919, e alcune inedite.
Lievi tracce di usura ai margini superiore ed inferiore del dorso, qualche brunitura tra le carte.

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Una copia del Pinocchio di Silvia Bellani e Andrea Fusari in asta su eBay

Uno dei 333 esemplari della tiratura speciale de “Le avventure di Pinocchio” della Cierre Grafica, illustrato da Silvia Bellani e legato da Andrea Fusari, è in asta su eBay.

“I giovani” di J. D. Salinger, sapevate niente della fascetta, del segnalibro e della busta?

Per “I giovani” di J. D. Salinger (uscito nel 2015 e fatto ritirare dal tribunale pochi giorni fa) saltano fuori: una fascetta editoriale rossa, che recita: “L’atteso inedito dell’autore del Giovane Holden”, un segnalibro in tema e addirittura una busta di tela per portarsi il libro a casa. Gadget introvabili!

“1984” di George Orwell, tra le prime edizioni del ‘900 più ambite e ricercate: occhio agli “esotismi”

1984 è un romanzo distopico di George Orwell (1903-1950), ambientato nell’anno del titolo, che ebbe uno straordinario successo in tutto il mondo. Sempre attivamente ricercate le prime edizioni inglesi e americane, ma anche quelle dei principali paesi, con un occhio particolare a qualche “esotismo” apprezzabile.

Sibyllae, di Emilio Villa

ROMA PORTA PORTESE Domenica 11 Febbraio 2018. Su una bancarella all’altezza di via Parboni, è stato avvistato un libro, raro e pregiato, di Emilio Villa (1914-2003), poeta, scrittore, autore di libri d’artista e curatore di riviste d’avanguardia.

È morto Wilbur Smith: quale suo libro in particolare dobbiamo cercare per serbarne il ricordo? Il destino del leone!

Ieri 13 Novembre 2021 è giunta la notizia della scomparsa di Wilbur Smith (nato a Broken Hill, in Zambia, nel 1933). Smith è stato uno degli autori più letti al mondo, con oltre 120 milioni di copie vendute. Straordinario il suo successo in Italia. Il suo primo libro, bestseller ma soprattutto longseller che gli ha dato da subito onori e fama è stato “Il destino del leone”; prima edizione italiana di Longanesi del 1981.