"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
dalle notizie di oggi...  /  
18 Luglio 2020

Il “Nuovo Repertorio delle Specie Mineralogiche” e il ricordo di Girolamo Ridolfi

Tutti i minerali del mondo per lo studioso e il collezionista

Nuovo Repertorio delle Specie Mineralogiche, di Girolamo Ridolfi (Macerata, Edizioni Simple, 2013)

Il 17 Luglio 2020 è giunta la notizia della scomparsa di Girolamo Ridolfi (nato a Làtera, Viterbo, nel 1946), a lungo segretario del Gruppo Mineralogico Senese, appassionato collezionista di minerali e geologo. Suo un apprezzato Nuovo Repertorio delle Specie Mineralogiche – La nomenclatura mineralogica I. M. A.: i minerali come pulirli come conservarli (Macerata, Edizioni Simple, 2013). Il Repertorio è ad oggi l’unico testo in italiano che riporti tutte le specie mineralogiche note e studiate in natura e approvate dalla International Mineralogical Association, ordinate secondo il Sistema Strunz. Il libro, nella sua prima parte, si dimostra un manuale prezioso dando chiare indicazioni sulla pulitura dei campioni da collezione. Dagli utensili per la pulitura meccanica, ai reagenti chimici, alla pulizia per mezzo di ultrasuoni. Inoltre si danno cenni sull’organizzazione della collezione, sulla lotta alla polvere e sui consigli per la corretta conservazione degli esemplari. La seconda parte è il repertorio vero e proprio con l’elencazione delle specie; delle più comuni si danno utili cenni ed indicazioni circa la loro reattività con acidi ed altri composti. Nel 2009 era già uscito un primo Repertorio, che l’edizione del 2013 aggiorna considerevolmente.

Girolamo Ridolfi

Un ricordo. Chi ha avuto la fortuna di conoscerlo lo ricorderà come un fidato amico, sempre disponibile e generoso, corretto ed educato, era un vero signore di altri tempi come pochi ne troviamo oggi. Se ne è andato per delle assurde complicazioni in seguito ad una banale caduta e questo ancora di più ci sconforta e sgomenta perchè il destino ci ha portato via un grande amico che poteva restare con noi ancora molti anni. Giorni fa in un momento di lucidità mi disse con quel poco di voce che gli restava che appena si sarebbe ripreso sarebbe venuto a fare un’escursione per minerali in Val di Farma. Lasceremo un posto libero per lui.

(Giancarlo Pagani)

 

 

Disponibilità del libro su eBay (sempre aggiornato)

 

 

 

Il libro su IBS

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Enciclopedia degli scrittori inesistenti” di Marino e Putignano!

ROMA PORTA PORTESE Domenica 7 Aprile 2019 Avvistato il meraviglioso “Enciclopedia degli scrittori inesistenti”, a cura di Giancarlo Marino e Aldo Putignano (Homo Scrivens, 2012).

Ancora all’asta “LAZZARO, VIENI FUORI” di Andrea G. Pinketts Edizioni Metropolis 1a Ed 1992 Rarissimo: è pioggia di offerte!

https://www.ebay.it/itm/224152419596 Di nuovo in asta su eBay la vera prima edizione di "Lazzaro vieni fuori" del compianto Andrea G. Pinketts, nelle edizioni Metropolis di Milano del 1992. È bagarre!!!

“Che cos’è la Repubblica?” di Ridolfo Mazzucconi: raro libro sulla RSI

“Che cos’è la Repubblica?” di Ridolfo Mazzucconi (Edizioni Erre, 1944): un libro raro di un autore schierato politicamente ma eclettico e versatile; dai saggi ai romanzi storici, ai libri per bambini.

Libro di propaganda fascista per bambini italiani residenti all’estero: “Italia dall’A alla Z” di Fraschetti & Testi (1936)

“Italia dall’A alla Z”, di Vincenzo Fraschetti (poesie); Carlo Testi (illustrazioni) (Officine dell’istituto geografico De Agostini, 1936); questo libro era destinato specificamente ai bambini italiani residenti all’estero per indottrinarli nella forza e nelle glorie del governo fascista di Mussolini.

La prima edizione italiana di “Frankenstein” di Mary Shelley (De Luigi, 1944)

La prima edizione italiana di “Frankenstein” di Mary Shelley (Roma, Donatello De Luigi Editore, 1944) in vendita su eBay. Un libro nato in tempo di guerra, tra i bombardamenti, come il “mostro” nacque tra i fulmini di una tempesta.