"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Segnalazione Flash

Un colpo di magia: riappare “Il prestigiatore verde”

Il prestigiatore verde, di Bruno Munari ([Verona], Mondadori, 1945)

Il prestigiatore verde, di Bruno Munari ([Verona], Mondadori, 1945). Straordinario libro pop-up esistente in copia unica alla Biblioteca del Centro Apice di Milano. Molo raro e conteso.

Una copia in asta su Catawiki. – L’ASTA CHIUDE ALLE 20:54 DI OGGI 13 MAGGIO. Aggiudicato a 425 €.

 

[La foto della copertina di fianco si riferisce ad opera  analoga a quella segnalata, ma NON riproduce l’esemplare in asta]

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

…su eBay una copia de “Gli ebrei e la Chiesa”, di Vitaliano Mattioli

Appare in vendita a 30 € su eBay una copia de “Gli ebrei e la Chiesa”, di Vitaliano Mattioli (Mursia, 1997), un libro che con gli anni si era fatto raro.

1955 Minerva – Noi di Eugenio Zamjatin 1a Ed.

Noi: romanzo, di Eugenio Zamjatin (Bergamo-Milano, Minerva italica, 1955). Straordinaria l’importanza letteraria, politica e culturale di Noi (in russo Мы, pron. “Mui“) dello scrittore russo-sovietico Evgenij  Ivanovič Zamjatin (1884-1937).

Un piccolo capolavoro: “La verità sull’editoria” di Stanley Unwin (Garzanti, 1958)

Il ritrovamento di una copia della traduzione italiana di “The truth about publishing” di Sir Stanley Unwin, già presidente del Congresso dell’Unione Internazionale degli Editori; volume curato da Erich Linder per Garzanti nel 1958. Articolo di Oronzo Cilli.

“Un mondo a parte”: come può nascere un editore di culto (e perché)

Tutto nasce dall’aver osservato su eBay una copia del libro “Vacanze di Natale” di Enrico e Carlo Vanzina (Roma, Edizioni Un mondo a parte, 2003) in vendita a caro prezzo (129,99 €). Da lì capisco che…

A caccia delle origini italiane di “Revolutionary Road” di Richard Yates

Quando ho cercato “Revolutionary Road” nel passato delle traduzioni italiane, mi sono accorto che non esisteva con quel titolo. L’editore aveva deciso di cambiarlo, battezzando il “romanzo per gli scrittori” come “I non conformisti”. Articolo di Alessandro Brunetti.