"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"
Pascali: nuove sculture: 29 ottobre 1966, (Roma, L’Attico, 1966); testi di Maurizio Calvesi; Alberto Boatto.

Il catalogo in asta su Catawiki

Pino Pascali (1935-1968) è stato uno dei massimi esponenti dell’Arte Povera, morto a soli 33 anni per le conseguenze di un incidente stradale – il catalogo in asta su Catawiki è una rarissima testimonianza – virtualmente introvabile – della sua attività. Pascali fu con Michelangelo Pistoletto e Jannis Kounellis uno degli esponenti di spicco del movimento artistico detto Arte Povera. Artista eclettico, performer e scenografo, le sue opere sono conservate in vari importantissimi musei , tra i quali la Tate Modern di Londra, il Centre Pompidou di Parigi e il Museum of Modern Art di New York.

Catalogo edito in occasione della mostra di inaugurazione (29 ottobre – 21 Novembre 1966) della Galleria L’Attico di Piazza di Spagna con la nuova gestione di Fabio Sargentini, che era subentrato al padre Bruno. Pino Pascali fu il pretesto e il lupus in fabula di questa svolta epocale della discordia fra il padre Bruno e Fabio e questa dirompente mostra ne sancì lo scisma inevitabile. L’arte usciva così dai musei e dalle gallerie, per prendere posto nella natura e nel mondo – da dove aveva avuto origine.

 

 

 

Altri libri o cataloghi attinenti (sempre aggiornato)

 

Pino Pascali. Nuove sculture, Pino Pascali, Editore: Roma, Galleria L’Attico, 1966

EUR 300,00
Disponibile su ABEBOOKS
Compralo Subito per: EUR 300,00
Compralo Subito

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Luigi Ghirri. Atlante”(Charta, 1999): un viaggio concettuale all’interno dei segni

Iconico volume postumo realizzato con testi di Luigi Ghirri e di Vittorio Savi. Opera di fotografia concettuale eccelsa; un saggio di lettura fotografica e di lettura dei segni dell’uomo. In asta su Catawiki.

“Los Platillos Voladores”, di J. M. Díez Gómez, il primo libro sugli UFO uscito in Spagna (1950)

Un libro spagnolo rarissimo sui dischi volanti è “Los Platillos Voladores”, di J. M. Díez Gómez, (Editorial Molino, 1950), che viene sottovalutato e non inserito nelle bibliografie ufficiali dell’Ufologia.

Ma il libro “Il mito dell’11 settembre” di Roberto Quaglia perché è sparito da Amazon?

Riceviamo segnalazioni sulla improvvisa indisponibilità del libro “Il mito dell’11 settembre e l’opzione dottor Stranamore”, di Roberto Quaglia (PSM, 2006), a seguito delle teorie dell’autore circa una probabile guerra biologica in atto tra Cina e Stati Uniti.

“Deconstructing Osama” di Joan Fontcuberta (2007): un falso Osama bin Laden si aggira ancora per l’Afghanistan

Questa è un’opera parodistica, nella quale l’autore si finge e si traveste da terrorista islamico, con tanto di barba finta e abbigliamento tipico arabo. In un secondo momento, manipolando foto e video dal canale Al Yazira, l’artista inserisce se stesso negli scatti, sovrapponendo il suo volto al corpo di Osama Bin Laden. Ne esce fuori una visione complessa e ironica di come il mondo occidentale percepisce il mondo arabo.

“La festa del Parco Lambro” di Franco Ortolani: un’icona Beat in asta su eBay

“La festa del Parco Lambro”, di Franco Ortolani (Mastrogiacomo-Images 70, 1978) è un libro fotografico curato da Franco Ortolani che ha fatto epoca e ben rappresenta sia il movimento Beat che i multiformi e variegati anni ’70.