"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"

Il Signore degli anelli, di J. R. R. Tolkien (Milano, Rusconi, 1970)

Nella prima settimana di Marzo 2018 una copia della prima edizione de Il Signore degli anelli di J. R. R. Tolkien, a cura di Quirino Principe; traduzione di Vicky Alliata di Villafranca; introduzione di Elémire Zolla (Milano, Rusconi, 1970) è stata venduta su eBay. Si tratta della prima edizione ufficiale, senza tenere conto di quella di 300 copie numerate che fu stampata ad personam (vedi copia venduta alla Fiera di Milano Tempo di Libri).

La copertina di questa prima edizione “regolare” della Rusconi è un po’ entrata nell’immaginario di ogni collezionista (non solo di Tolkien) e credo sia quasi impossibile che possa capitare in un mercatino a 10 €.

Per la cronaca, la copia su eBay, è stata venduta a 350 €; mentre a Dicembre del 2017, un’altra copia della stessa edizione era stata comprata per una cifra pressoché simile (349,99 €).

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“L’insurrezione armata” di A. Neuberg in bancarella

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 8 Giugno 2019 Avvistato “L’insurrezione armata” del fantomatico A. Neuberg, stampato da Feltrinelli nel 1970, classico “libro proibito”.

Ma quanti libri sui libri proibiti: è nato un nuovo settore?

Da una piccola lista di libri sui libri, appena 12 titoli, si comprende come ormai nelle librerie ci sia un settore ben preciso, quello dei “libri sui libri”. Meglio se: maledetti, perseguitati, pericolosi, proibiti ecc.

“Mio sodalizio con De Pisis” di Giovanni Comisso: due prime edizioni?

“Mio sodalizio con De Pisis” di Giovanni Comisso (Garzanti, 1954) con due copertine differenti. Stesso libro: qual è la vera prima edizione?

Emilio Fede & Woody Allen: 2 libri dirompenti che stavano per uscire, poi il Coronavirus…

L’emergenza sanitaria mondiale che ha chiuso tutti gli esercizi commerciali – librerie incluse – è arrivata proprio quando si apprestavano ad uscire due libri molto attesi: il libro-denuncia del giornalista Emilio Fede (dove parla dei suoi nemici e svela inconfessabili segreti) e quello del regista Woody Allen, dopo lo scandalo delle molestie sessuali e la sua “morte sociale” a seguito del movimento #metoo.

Il libro di Kriminal del 1967 di Max Bunker con la sua fascetta editoriale originale

Rarissimo libro posseduto soltanto dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze sul personaggio dei fumetti Kriminal, nato dall’inventiva di Max Bunker e dalla penna (anzi, dalla matita) di Magnus.