Le trentasei vedute del monte Fuji, di Jocelyn Bouquillard (Milano, L’Ippocampo, 2007)

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA Mercoledì 16 Gennaio 2019 Presso il mercatino di Via Camperio è stata avvistata un’ opera, presentata da Jocelyn Bouquillard: Le trentasei vedute del monte Fuji, edita in Italia nel 2007 da L’Ippocampo di Milano. Il volume, con copertina rigida e sovraccoperta illustrata dalla stampa di una delle incisioni della montagna sacra, ha un formato oblungo di cm. 21,50 X cm.28 e comprende la riproduzione non solo delle famose 36 vedute realizzate dal grande artista giapponese Katsushika Hokusai tra il 1826 e il 1833 (tra cui la celeberrima Grande Onda (1830 circa), ma anche delle 10 vedute aggiunte in un secondo momento. Si evidenzia che l’opera di questo artista fu fonte di ispirazione per molti impressionisti, tra cui Monet, e post-impressionisti tra cui Vincent van Gogh e Paul Gauguin. La pubblicazione, assolutamente perfetta, è prezzata 15 €. (E. P.)