"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

 

Carnets secrets, di Elena Ceausescu (Paris, Flammarion, 1990).

Brossura editoriale; formato di 10,1 x 16,9 cm circa.

 

 

 

 

 

Chi è l’autrice?

Elena Ceaușescu, nata Lenuța Petrescu (1916[2] – 1989), è stata una politica rumena. Fu vice Primo ministro della Romania e moglie del dittatore comunista Nicolae Ceaușescu. Vera eminenza grigia del regime, morì fucilata insieme al marito durante la rivoluzione romena del 1989. [fonte: Wikipedia]. In realtà gli autori furono due giornalisti francesi [Patrick Rambaud e Francis Szpiner].

 

Di cosa parla il libro?

A Flammarion viene proposto questo testo per la pubblicazione in un momento storico particolare per la Romania, poco dopo la caduta del regime del dittatore Nicolae Ceausescu. Si diceva che in una delle sale del Comitato centrale erano stati rinvenuti i diari della sua controversa consorte, Elena. Alla Flammarion non potevano avere dubbi circa la loro autenticità, anzi, dovevano sbrigarsi, correvano il rischio che qualche altro editore soffiasse l’affare. Così fanno quello che in genere fanno gli editori: acquistano (il che non vuol dire che pagano) e pubblicano.

Dice Fabio Giovannini nel suo emozionante In viaggio con Dracula (Milano, Il Minotauro, 1994):

(…) Ma i diari erano un testo satirico di due buontemponi francesi [Patrick Rambaud e Francis Szpiner, N. d. A.] zeppo di vere e proprie barzellette e con personaggi da farsa: il chimico amico dei Ceausescu si chiama Chimiescu, un alto ufficiale si chiama Generalu, mentre il capo della flotta rumena risponde al nome di Flottescu.

Ecco un altro passo memorabile:

Ancien laborantin nommé président de l’Institut de Chimie en 1969. Tombé en disgrace en 1986, il meurt écrasé l’année suivante en traversant le boulevard de la République, à Bucarest.

(trad. “Vecchio esperto di laboratorio, nominato presidente dell’Istituto di Chimica nel 1969. Caduto in disgrazia nel 1986, morì schiacciato l’anno seguente mentre attraversava il viale della Repubblica a Bucarest”).

 

Chiedi il libro

Richiesta: 90 €

Se il link non dovesse funzionare puoi procedere qui

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Lollypops: i leccalecca” di Luciana Varvello al mercatino

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 23 Marzo 2019 Avvistato “Lollypops: i leccalecca”, di Luciana Varvello (Milano, Lanfranchi, 1982), in vendita a 2 €.

Riaperto il caso di Simonetta Cesaroni: ecco il libro più raro e introvabile!

Un saggio sull’informazione, la ricostruzione di un fatto di cronaca nera, ma allo stesso tempo un poliziesco e un giallo. Il libro è soprattutto un’analisi spietata ma nitida delle investigazioni su uno dei casi emblematici della nostra Italia.

“Il libro per tutti”: alla ricerca di una collana di cent’anni fa poco conosciuta ma con grandi nomi (e qualche prima edizione italiana)

Grandi nomi di autori, curatori e traduttori ruotano attorno alla collana “Il libro per tutti” della Società anonima editrice La Voce di Giuseppe Prezzolini: da Tolstoj, Clemente Rebora, Robert Louis Stevenson, Carlo Linati, fino a Paul Claudel, Piero Jahier, Piero Gobetti e Anton Checov. Ciò ne ha determinato l’interesse vario degli studiosi e dei collezionisti, ognuno nella sua branca di competenza, e alcuni titoli si sono fatti di conseguenza rari o poco reperibili.

“I sommersi e i salvati” di Primo Levi alla libreria d’occasione

ROMA LIBRERIA SIMON TANNER – VIa Lidia – Lunedì 5 Agosto 2019 Avvistata la prima edizione dell’ultimo saggio di Primo Levi dal titolo “I sommersi e i salvati” (Einaudi, 1986) sui Lager nazisti.