"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Sempre in cerca di nuovi spunti…

Il cacciatore di libri rari è sempre all’erta, segue le notizie, è sempre “sul pezzo”. Non possono quindi sfuggire nuovi campi di ricerca e soprattutto nuovi autori, che di prepotenza balzano all’attenzione di tutti.

Sì, è anche il caso di Armando Siri (Genova, 1971) che da ideologo e guru della Lega Nord, più o meno nell’ombra, collaboratore stretto di Matteo Salvini, assurge a personaggio solo grazie a un’accusa di corruzione durante il suo mandato come sottosegretario del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti nel Governo di Giuseppe Conte. Ed oggi (maggio 2019) è sulle prime pagine di tutti i notiziari.

L’Italia nuova: l’inizio, di Armando Siri (Senza luogo di stampa, Passaporta ADM, 2010),

La luce e l’ombra, di Armando Siri (Senza luogo di stampa, Passaporta ADM, 2013)

Di Armando Siri bisogna menzionare il suo libro più importante, dal valore programmatico, e che è alla base del suo pensiero. Si tratta di L’Italia nuova: l’inizio (Senza luogo di stampa, Passaporta ADM, 2010), che pare già scomparso dai radar. Italia Nuova è anche il nome del partito.

Il primo sforzo era stato però La beffa unità socialista: storia di un’occasione mancata (Lecce, D’Alessandro, 1997). Altrettanto introvabile.

Da ricercare con cura direi che è soprattutto La luce e l’ombra: consapevolezza e responsabilità dell’uomo all’alba di una nuova epoca (Senza luogo di stampa, Passaporta ADM, 2013). Più recente rispetto agli altri due e forse meno arduo da reperire.

[Si ringrazia Silvano Zingoni per l’idea]

 

 

Disponibilità dei libri citati )sempre aggiornato)

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

È delirio-eBay per il libro di Dean Koontz del 1981 con la profezia sul coronavirus di Wuhan

Valutazioni fino a oltre 300 euro per un thriller del 1981, “The Eyes of Darkness”, di Dean Koontz (mai pubblicato in Italiano), che secondo i media (in un’edizione successiva) conterrebbe una profezia circa l’attuale epidemia di coronavirus. Ma come stanno le cose? E fate attenzione: la vera prima edizione con il riferimento giusto è…

“La vendetta di Sejanoz” (Lupo solitario n. 28): librogame da collezione!

L’assalto dei collezionisti all’asta di una copia del n. 28 della saga “Lupo Solitario”, il librogame di Joe Dever, è il pretesto per una breve analisi del fenomeno in questione e del suo ruolo da apripista nel Fantasy mondiale, facilitando le cose allo sbarco di Harry Potter.

“Elogio del culo” di Tinto Brass e dediche autografe per “Monella” e Senso ’45” su eBay!

Su Tinto Brass, regista cinematografico e sceneggiatore, il cosiddetto “Re dell’erotismo italiano”, ci sono alcuni libri e alcune edizioni che non dovrebbero mancare nella collezione del cacciatore di libri del XXI secolo.

In asta un pezzo polemico e raro di poesia del futurista Pannaggi stampato a Oslo nel 1965 e rifiutato dal Premio Tolentino

Interessante esperimento poetico con bella impaginazione. in un’edizione molto insolita e accattivante, a partire da luogo e stampatore: Borsum Forlag a Oslo, Norvegia. In particolare desta curiosità l’avvertenza polemica che l’autore, il maceratese Ivo Pannaggi, futurista della prima ora, fa imprimere sul volume.

Il caso dei falsi “Harry Potter” cinesi e alcune rarità per il collezionista

La Cina è un mondo veramente “a parte”, dove il fenomeno della pirateria e della produzione di edizioni fake (“false”) ha determinato un universo ai più sconosciuto: storie impensabili, con Harry Potter in combutta con Gandalf il grigio o Peter Pan.