"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Sotto l'ombrellone...  /  
20 Agosto 2020

Bukowski, fase uno: a caccia dei suoi libri per un primo impatto!

1920-2020: in questi giorni Charles Bukowski avrebbe compiuto un secolo di vita!

Henry Charles Bukowski (1920-1994), noto anche con lo pseudonimo Henry Chinaski, suo alter ego letterario, è stato un poeta e scrittore americano. Ha scritto sei romanzi, e soprattutto centinaia di racconti e migliaia di poesie, per un totale di oltre sessanta libri. Tutta la sua produzione è ampiamente autobiografica e l’autolesionismo dell’uomo, la sua dipendenza dal sesso e dall’alcol, il rifiuto dell’autorità becera, sono i motori indiscussi della sua scrittura.

La corrente letteraria a cui spesso viene associato Bukowski è quella del cosiddetto realismo sporco. Viene spesso ritenuto – non da tutta la critica – come l’esponente più autentico e originale di questa corrente letteraria, poi sfociata nella cultura beat, e i suoi numerosi estimatori da sempre apprezzano nella sua scrittura la sincerità, l’onestà intellettuale, ma soprattutto quella visione del mondo che si manifesta nell’insofferenza – se non addirittura nel rifiuto sistematico – delle soffocanti costruzioni della vita borghese.

Molti suoi libri, in prima edizione, sono attivamente ricercati e anche in Italia la schiera dei suoi adepti è da sempre ben rappresentata.

Il consiglio del cacciatore di libri

Il consiglio del cacciatore di libri è: cercate i libri di Charles Bukowski tra le ristampe attualmente in commercio. Leggeteli, “impadronitevi” del personaggio, del linguaggio, della sua verve piccante e dissacrante. Se poi scatterà la scintilla – cosa molto probabile – a quel punto sarete pronti per la caccia ai suoi libri rari e in prima edizione.

Ecco da quali libri iniziare per una prima lettura (fare clic sulla copertina):

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Tutto “Cantieri” in 4 volumi: questa la novità 2020 di Biblohaus in risposta al Coronavirus

Tutto il pubblicato della celebre newsletter “Cantieri” di Biblohaus (operativa dal 2008 al 2015) in quattro strepitosi volumi – per il collezionista che vuole assolutamente tutto.

“I versi satanici” di Salman Rushdie: alla scoperta delle grandi rarità: edizioni numerate, tascabili macerati e bozze di stampa sorprendenti

Sebbene le prime edizioni di “The Satanic Verses” di Salman Rushdie non sembrino dei libri rari ad una prima osservazione, guardando meglio si apre un mondo intero fatto di edizioni numerate rarissime (anche di sole 12 copie) e bozze di stampa con valutazioni importantissime, edizioni che dovrebbero essere macerate e che invece… ed una marea di differenti copertine che presentano pochi dettagli che le differenziano.

“Conan Doyle: l’uomo che inventò Sherlock Holmes” al mercatino

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA Martedì 30 Luglio 2019 Avvistata un’autorevole biografia del grande scrittore britannico Sir Arthur Conan Doyle dal titolo “Conan Doyle: l’uomo che inventò Sherlock Holmes” di Andrew Lycett (Excelsior 1881, 2011).

“Nientre altro che la verità” di Duilio Poggiolini: il libro scomparso!

Risulta pressoché scomparso il libro “Niente altro che la verità” di Duilio Poggiolini (L’Airone, 1995) l’ex dirigente farmaceutico che negli anni ’90 fu coinvolto in Tangentopoli e nello scandalo degli emoderivati (da cui è stato in seguito assolto).