"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Charlot sotto inchiesta, di Charles J. Maland (Bologna, Marietti 1820, anno 2019)

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI Viale Marconi – Giovedì 2 Maggio 2019 Si segnala il rinvenimento di un’autentica perla. Si tratta di un libretto (59 pagine in formato 16°) in cui si parla di uno dei maggiori registi del Novecento, Charlie Chaplin (1889-1977), scritto a cura di Charles J. Maland, con introduzione del critico e saggista Goffredo Fofi, pubblicato in prima edizione a febbraio 2019 dall’editore Marietti 1820. L’opuscolo s’intitola: Charlot sotto inchiesta e riporta il testo di un interrogatorio che Chaplin subì da parte dell’FBI, in quanto definito “personaggio sgradevole e portante un atteggiamento sarcastico e malevolo nei confronti del paese la cui ospitalità l’aveva arricchito” (sic!).
Cosa era successo? Quando la Germania nel 1941 attacca la Russia, Chaplin realizza una satira del nazismo con Il grande dittatore ma, finito il conflitto, le cose cambiano e agli occhi dell’America la Russia si sostituisce ai nazisti nel ruolo di avversario. L’intolleranza politica dell’era McCarthy vide in film come Tempi moderni e Monsieur Verdoux una critica sovversiva contro la società americana. Si precisa che questo testo apparve per la prima volta in italiano sulla rivista “Linea d’ombra” e ora come vero inedito in un libro. Prezzo del libello: 6,90 €. (E. P.)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Rastrellata su eBay ogni copia presente de “I sopravvissuti” di Terry Nation. Argomento: pandemia

Tutte le copie presenti in vendita de “I sopravvissuti” di Terry Nation sono state rastrellate negli ultimi tempi – il romanzo in questione (anni ’70) paventava un’umanità decimata dalle conseguenze di un virus letale.

Oggi celebrità a spasso per gli stand: da Zerocalcare all’Ispettore Ginko

ROMA PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI (Fiera della piccola e media editoria) Viale Asia, 40 /44 – Mercoledì 8 Dicembre 2021. Il quinto e ultimo giorno della più importante manifestazione per i primi due gradi dell’editoria italiana, nella suggestiva Nuvola di Fuksas. Oggi Zerocalcare e l’Ispettore Ginko.

“Noi” di Eugenio Zamjatin (Minerva Italica, 1955): la copertina che da sola rappresenta un’epoca!

Straordinaria l’importanza letteraria, politica e culturale di Noi (in russo Мы, pron. “Mui“) dello scrittore russo-sovietico Evgenij  Ivanovič Zamjatin (1884-1937). Il libro, che ebbe una lunga genesi già negli anni ’10 del XX secolo, uscì in lingua russa nel 1924, ma stampato a New York.

“La Compagnia dell’Anello” di Tolkien (Astrolabio, 1967) in asta su Subito.it (senza indicazione del prezzo)

Una copia del primo libro pubblicato da Tolkien in Italia, La Compagnia dell'Anello (Roma, Astrolabio, 1967) è in asta su Subito.it (senza indicazione del prezzo). Si tratta dell'opera più rara e ricercata tra le traduzioni italiane di Tolkien; fu il primo atto de Il...