"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Il caso Citaristi, di Enzo Carra (Palermo, Sellerio, 2000)

OSTIA LIDO (ROMA) Domenica 29 Luglio 2018 Alla Libreria Willy’s (Corso Duca di Genova, 183) avvistata una copia di un libro edito nel 2000 da Sellerio editore Palermo, nella collana La nuova diagonale, sulla celebre inchiesta giudiziaria avente ad oggetto la corruzione politica in Italia, che va sotto il nome di Tangentopoli. Il libro s’intitola Il caso Citaristi ed è scritto dal giornalista Enzo Carra.

Severino Citaristi (1921-2006), quale ex-tesoriere del partito della Democrazia Cristiana, fu il detentore del record delle richieste di autorizzazione a procedere, avendo ricevuto, durante il periodo cosiddetto di Mani Pulite, ben 74 avvisi di garanzia. Un libro quindi che verte su un caso eclatante di una “stagione all’inferno” della vita politica italiana negli anni ’90 e nel quale anche l’autore, ex-portavoce dello stesso Partito, racconta della propria vicenda di inquisito. La copia avvistata, assolutamente perfetta, costa soltanto un euro! (E. P.)

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Il cadavere di Mussolini nel 1942? Il mistero Vacirca in un libro scomparso!

Due libri rarissimi, quelli dei coniugi Vacirca, Vincenzo e Clara, di cui il secondo – stampato nel 1942 in America – praticamente definisce Mussolini come un “cadavere che cammina”, assurgendo a vero e proprio “libro proibito” del Fascismo.

“Dodo-Studiën” di A. C. Oudemans (Müller, 1917): uno dei libri più ricercati sul mitico Dodo

Questo è uno studio molto interessante e raro sul Dodo (Raphus cucullatus), un uccello di grosse dimensioni e non adatto al volo, endemico per l’isola di Mauritius, che si estinse alla fine del 1600. Il bibliofilo olandese Boudewijn Büch lo ha inserito tra i libri più introvabili sull’argomento. In asta su Catawiki.

Angelo Fabbri: il pupillo di Umberto Eco ucciso a soli 26 anni ricordato in un libro

Bologna, 1982. La quiete della zona bucolica della val di Zena viene rotta da un ritrovamento macabro. Tre cercatori di tartufi si imbattono in un corpo inerte, un cadavere martoriato da undici coltellate. Quell’orrenda scoperta porta un nome: Angelo Fabbri, un promettente studente del DAMS, di soli ventisei anni e allievo brillante di Umberto Eco.

Due libri controversi della Kaos edizioni in bancarella

ROMA PORTESE Domenica 23 Dicembre 2018 “Lucky Luciano” sulla calciopoli di Luciano Moggi e “Bugie di Sangue in Vaticano”, due libri controversi su due casi assai scottanti ad opera dell’indomito editore milanese Kaos.

“Neutral Corner”, di Ignacio Aldecoa (1962): un geniale libro spagnolo – sarà uno dei più ricercati nel prossimo futuro

Ecco un vero e proprio “oggetto volante non identificato” nella letteratura spagnola della seconda metà del ‘900: stiamo parlando di “Neutral Corner” di Ignacio Aldecoa (Editorial Lumen, 1962) un libro di racconti e raffinati scatti in bianco e nero del fotografo Ramón Masats che la critica iberica ha sempre avuto difficoltà nel classificare. Eppure il libro è geniale.