"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Segnalazione Flash

È rara la sovraccopertina!

Il raggio della morte: fantasie e realtà sulla guerra di oggi e di domani, di Mario La Stella (Roma, De Carlo, 1942)

Ecco un caso curioso. Non è rarissimo Il raggio della morte: fantasie e realtà sulla guerra di oggi e di domani, di Mario La Stella (Roma, De Carlo, 1942), ce n’è qualche copia su internet. La sua rarità sta tutta nella (quasi) introvabile sovraccopertina. Soprattutto se in ottime condizioni. Sono libri, quelli, stampati durante la guerra, con materie prime di non eccelsa qualità. E in questo caso la carta utilizzata per la sovraccopertina non ha retto i quasi ottant’anni di tempo che sono trascorsi. Tranne che in pochi casi.

Del libro in questione – del suo (quasi) inquietante contenuto – ho parlato abbondantemente in A caccia di libri proibiti (Edizioni SO, 2019). Compra qui una copia

 

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Ricordi di Arion: “Prime edizioni di scrittori italiani”, uno strumento prezioso

ROMA LIBRERIA ARION A TESTACCIO Lunedì 20 Aprile 2020 Oggi, impossibilitato a uscire per pandemia, parlo di un libro che comprai presso un punto vendita della catena Arion (poi Feltrinelli): “Prime edizioni di scrittori italiani”, della Editrice Luni.

Alla ricerca del mitico “tridente d’acciaio” di Gengis Khan nell’ultimo romanzo di Angelo Paratico

Esce “Una feroce compassione”, di Angelo Paratico (Gingko, 2020), un romanzo che si basa sulla scomparsa di una preziosa reliquia del condottiero mongolo Gengis Khan – ossia il Khara Sulde, un tridente d’acciaio che conferirebbe un ascendente straordinario al suo possessore.

“L’inferno del bibliofilo” di Charles Asselineau al mercatino

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA Via Camperio – Sabato 30 Novembre 2019 Altro libro sulla bibliofilia, scovato nel mercatino in oggetto: “L’inferno del bibliofilo” di Charles Asselineau (La Vita Felice, 2014).

Mi ricordo di quando conobbi Dante Corneli: lo scrittore di Tivoli esule in Russia

Dai ricordi di Fabrizio Mugnaini: “In tutta sincerità non ricordo l’attimo in cui ho incontrato Dante Corneli. So soltanto che un giorno gli scrissi una lettera indirizzandola: Dante Corneli – Tivoli. Dopo poco tempo ricevetti una busta con una missiva e due libri; da quel giorno ci siamo scritti assiduamente parlando di diverse cose sempre con la reciproca stima. Conservo ancora tutta la corrispondenza e tanti suoi libretti perlopiù pubblicati in proprio.”