"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

La profezia di Celestino, di James Redfield (Milano, Corbaccio, 1994)

ROMA PORTA PORTESE Domenica 24 Luglio 2022. Su una bancarella di Via Parboni è stata avvistata la prima edizione italiana di un libro che ha avuto uno straordinario successo in tutto il mondo, vendendo, tradotto in 34 lingue, oltre 20 milioni di copie a oggi; in Italia è arrivato a ben 50 ristampe. Si tratta di La profezia di Celestino dell’americano James Redfield (nato nel 1950) edito nel nostro paese da Corbaccio nel 1994 (la prima edizione è di Luglio). Si tratta di un romanzo fondato su idee spirituali e psicologiche che lo fanno collocare nel genere New Age. E pensare che la prima edizione assoluta venne stampata negli Stati Uniti nel 1993 in sole 3.000 copie a spese dell’autore; poi il tamtam dei lettori ha fatto il resto. La copia avvistata, perfetta, viene venduta a 10 € (dall’archivio di Enrico Pofi).

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Gelo” di Thomas Bernhard nella prima edizione italiana (Einaudi, 1986): una copia a un prezzo interessante

Rara prima edizione italiana di un classico del grande scrittore, poeta e drammaturgo austriaco Thomas Bernhard (1931-1989). Libro che difficilmente si incontra ormai con valutazioni al di sotto dei 100 euro.

Hitler morto? Macché, è vivo: nascosto in Argentina, in Colombia, in Antartide…

C’è un filone inquietante nella saggistica del dopoguerra, quello relativo a “studi” e illazioni circa la possibilità che Adolf Hitler fosse rimasto in vita, nascosto in un rifugio segreto chissà dove: ecco i libri di riferimento, anche in lingua italiana.

…su eBay c’è in asta un raro libro sul Duce Benito Mussolini

Si segnala un libro sul Duce Benito Mussolini praticamente sconosciuto, in asta su eBay, scritto da Domenico Migliazza nel 1937.

“La vita quotidiana a Venezia nel secolo di Tiziano” di Alvise Zorzi: fonte di ispirazione per i romanzi storici sulla Serenissima

Recensire compiutamente l’opera dello Zorzi, toccando nei dettagli ogni argomento, è davvero arduo. Non resta che leggerla, magari in qualche biblioteca, oppure acquistando copie usate data l’assenza di ristampe recenti. Articolo di Gustavo Vitali.

“La coscienza dell’opacità” di Silvano Zingoni, un racconto da leggere: peccato che…

“La coscienza dell’opacità”, di Silvano Zingoni (Parigi, Tiberiana, 2019), un racconto che sembra scritto apposta per il bibliofilo. Pseudobiblia, case editrici misteriose a Buenos Aires, cacciatori di diamanti, manoscritti inspiegabili che si materializzano sul letto dopo notti passate sotto l’effetto di droghe e allucinogeni. Peccato che ne esistano solo 22 copie…