"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Sento un … Eco in lontananza: anzi, è proprio qui!

 

Echi di Eco: il Professore, bibliofilo, il romanziere, il “battutista”… a 90 anni dalla nascita 1932-2022 (Milano, De Piante Editore per Aldus Club, dicembre 2021).

 

Ecco finalmente un avente-forma-libro che vale la pena di collezionare sul massimo bibliofilo dei nostri tempi.

Tecnicamente si tratterebbe di un “Quaderno” ma in tutto e per tutto è un libro come si deve.

Si compone di ventuno contributi ognuno con un lato di Umberto Eco osservato da una prospettiva particolare o privilegiata, a seconda delle circostanze.

Le firme sono quelle di Luigi Mascheroni, Giorgio Montecchi, Alessandro Danovi, Mario Andreose, Matteo Collura, Maurizio Nocera, Stefano Salis, Cesare Fabozzi, Emilia Pederzoli Cerasi, Franca Galli Scognamiglio, Giuseppe Marcenaro, Stefano Bartezzaghi, Paolo Mauri, Giuseppe Lupo, Gino Ruozzi, Lucio Passerini, Mario Baudino, Antonio Castronuovo, Noemi Veneziani, Simone Berni e Chiara Nicolini.

 

Aldus Club e De Piante Editore informano che:

Il Direttivo Aldus Club è lieto di invitare Soci e Amici alla presentazione del secondo numero de “I Quaderni dell’Aldus Club“, intitolato Echi di Eco. Il Professore, il bibliofilo, il romanziere, il “battutista” … a 90 anni dalla nascita 1932-2022.

Il volume, come lo scorso anno diretto da Luigi Mascheroni, stampato da De Piante Editore e impaginato da Edoardo Fontana, al quale si deve anche la xilografia riprodotta in copertina, contiene ventuno contributi oltre a sei disegni di Tullio Pericoli, di cui l’Artista ha gentilmente concesso la riproduzione a corredo del mio intervento.

Dato il successo del primo numero dei Quaderni, quest’anno abbiamo pensato di aumentare la tiratura a 300 copie, di cui 150 numerate a mano e stampate su una carta più pregiata per i Soci, e 150 commerciali.

La presentazione si terrà a Milano presso la Casa degli Artisti in corso Garibaldi 89/a, bellissima ambientazione a pochi passi dalla fermata Moscova sulla metro verde, venerdì 17 dicembre alle ore 18.

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“I nani di Biancaneve” illustrato da Fiorenzo Faorzi (1941): un’edizione rara

Sebbene il libro venisse stampato nel 1941 con il pieno consenso della Creazioni Walt Disney SAI, la Mondadori deteneva i diritti già dal 1940 – consultabile in sole tre biblioteche pubbliche.

Quando l’intelligenza artificiale fallisce (e di brutto): autori e libri che confusione! Il caso Benedetta Rossi

Abbiamo provato a chiedere a un tutorial di intelligenza artificiale in fase di beta testing se ci parlava di alcuni autori di libri italiani che hanno un grande successo popolare e di vendita commerciale, cominciando dalla food blogger Benedetta Rossi. I risultati però non sono stati soddiffacenti…

4 Interessanti prime edizioni di Scerbanenco (anni ’40) su Comprovendolibri

Quattro prime edizioni (anni 1948-49) del grande Giorgio Scerbanenco su Comprovendolibri a quotazioni interessanti. Non si esaurisce la “febbre” verso un romanziere (milanese d’adozione) che ha spaziato dal racconto sentimentale, al giallo, alla fantascienza fino al western. E che ancora fa proseliti di fan, studiosi e lettori…

“Storia del libro”, di Frédéric Barbier alla Feltrinelli

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI – Largo di Torre Argentina – Sabato 25 Aprile 2020. Si ricorda una passata acquisizione, quella di “Storia del libro – Dall’antichità al XX secolo”, di Frédéric Barbier (Edizioni Dedalo, 2004).

Su eBay appare una copia di “Portami su quello che canta” di Alberto Papuzzi

“Portami su quello che canta” di Alberto Papuzzi è un saggio-inchiesta sul caso dello psichiatra Giorgio Coda, poi condannato per maltrattamenti con l’interdizione dalla professione medica per alcuni anni. Il libro è scomparso.