"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Percorsi del Rock italiano, di Giancarlo Riccio (Milano, Il Formichiere, 1980)

ROMA MERCATINO DI MONTEVERDEViale dei Quattro Venti – Lunedì 11 Giugno 2018 Avvistato per un solo euro, un libretto di 159 pagine formato 13 cm.x 22 cm. (ancora incellofanato), dato alle stampe nel 1980 dalle Edizioni il Formichiere, intitolato Percorsi del Rock italiano di Giancarlo Riccio con foto (sono tante, tutte in bianco e nero) di Lalla Golderer. Nel volume vengono presentati i gruppi rockettari che negli anni ’70 e ’80 del secolo scorso si sono esibiti sulla scena musicale appunto rock soprattutto bolognese e anche milanese e della Capitale. (E. P.)

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Due ricercati imbullonati degli anni ’90 in asta su Catawiki

Asta in scadenza tra poche ore su Catawiki: (a) Invito imbullonato “Depero Futurista” (Modena, Galleria Fonte D’abisso, 1992); (b) Imbullonato “Parole in Libertà, libri e riviste del Futurismo nelle tre Venezie” (Monfalcone, Edizioni della Laguna, 1992).

Autografo di Neil Armstrong – il primo uomo a mettere piede sulla Luna – sul libretto del The Wings Club Inc. (1976)

 Il Wings Club Distinguished Achievement Award onora i risultati significativi nel campo dell’aviazione o dell’astronautica ed è assegnato in riconoscimento e nel 1976 il premio fu consegnato a Neil Alden Armstrong. Questo autografo è stato firmato di persona nella sala da ballo e dedicato al pilota TAP, il comandante Pedro Parreira Pinto.

Siamo alle porte di un’ondata nerd distopica in virtual reality: occhio a Ernest Cline e a Ready Player One (e Two)

Una distopia ambientata nell’anno 2045, dove domina un mondo virtuale denominato OASIS, è il retroterra narrativo dell’appassionante saga-cult dello scrittore americano Ernest Cline e dei suoi “Ready Player One” e “Ready Player Two”. Il punto sulle edizioni italiane.

Gabriella. Parca – Le italiane si confessano – 1^ ed. 1959

Un libro che ebbe molto successo per tutti gli anni ’60 e ’70 fu Le italiane si confessano, di Gabriella Parca (Firenze, Parenti, 1959).

Dan Simmons -L’estate della paura , Gargoyle books I° edizione 2006 – rarissimo – in asta ad 1 €

Prima edizione ricercatissima di un libro recente che è già un cult assoluto per gli estimatori di questo autore.