"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Elsa e l’ultimo uomo, di Giorgio Scerbanenco (Milano, Rizzoli, 1958)

 

L’esemplare in vendita [il venditore indica 1975 come anno di stampa, ma la copertina proposta è quella della prima edizione del 1958; chiedere prima dell’acquisto]

 

Prima edizione del romanzo di Giorgio Scerbanenco (1911-1969). Non si esaurisce la “febbre” verso un romanziere (milanese d’adozione) che ha spaziato dal racconto sentimentale, al giallo, alla fantascienza fino al western. E che ancora fa proseliti di fan, studiosi e lettori.

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Dino Buzzati: Il deserto dei tartari – prima edizione assoluta (Rizzoli, 1940)

Dino Buzzati: Il deserto dei tartari – prima edizione assoluta (Rizzoli 1940) in vendita su eBay.

“Gli anni del terrore” di Lawrence Wright: il miglior saggio che spiega la nascita di Al-Qaeda

ROMA VIALE TRASTEVERE Bancarelle Martedì 20 Ottobre 2020 Avvistato “Gli anni del terrore: da Al-Qaeda allo Stato Islamico” di Lawrence Wright (Adelphi, 2017), uno dei più autorevoli giornalisti del New Yorker. Forse il miglior saggio su Al-Qaeda.

Ornella_Volta_e_Valerio_Riva

Questione di vampiri (se vi sembra poco…)

Il 16 giugno 1816 è una data che nessun amante dell’horror dovrebbe ignorare. Fu una notte di tempesta e di vento incessante per gli ospiti di una Villa sul Lago di Ginevra, Villa Diodati, i quali, impossibilitati ad uscire, non trovarono niente di meglio che sfidarsi a scrivere racconti del terrore. Tra di loro c’era nientemeno che Lord Byron, accompagnato dal suo medico e segretario personale John W. Polidori. Tra gli altri ospiti c’erano Percy Shelley e la sua compagna Mary Wollstonecraft, e anch’essi presero parte alla sfida.

“Il cancro è un fungo”: su eBay il libro messo al bando di Tullio Simoncini

“Il cancro è un fungo” di Tullio Simoncini (Edizioni Lampis, 2005): un libro che è al centro di un clamoroso caso giudiziario in cui l’autore, ex medico, è stato condannato e radiato dall’albo per le sue idee che si collocano al di fuori della medicina ufficiale.