"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"
"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"
piccole perle  /  
07 Gennaio 2021

In asta un esemplare di “Bilancio 1913-1936: 380 segnalazioni” di Fortunato Depero (Manfrini, 1937)

 

Bilancio 1913-1936: 380 Segnalazioni, di Fortunato Depero (Rovereto, Tipografia Romano Manfrini, 1936).

 

Esemplare in asta su Catawiki – l’asta chiude alle h. 21:37 circa del 18 gennaio 2021

 

Dalla scheda del venditore:

BILANCIO 1913-1936 .ROVERETO XV, 380 SEGNALAZIONI
Opera ideata ed impaginata da Depero nel dicembre 1936, fondamentale per la storia sia dell’artista che del movimento futurista.
Partendo dalla prima esposizione a Rovereto nella primavera 1913 ed arrivando alla segnalazione n.380 collezione A.G. Bragaglia + ricompense da Parigi 1925 a Rovereto 1936 , Depero illustra tutta la sua poliedrica attività citando articoli, conferenze, trasmissioni radiofoniche, spettacoli teatrali ecc…  Presenti nella copertina alcune fioritura e minimi danni. Interno perfetto senza pieghe, rotture, danni. Presente firma F. Depero 1936 (non autenticata) al frontespizio.

Fortunato Depero nasce a Fondo (TN) nel 1892. Si trasferisce giovanissimo a Rovereto. Nel 1913 è a Roma, dove conosce Balla e Marinetti. Nel 1915 firma il Manifesto di Ricostruzione Futurista dell’Universo. Nel 1919 inaugura la Casa d’Arte Futurista Depero. Dal 1925 partecipa alle maggiori esposizioni. Nel 1927 pubblica Depero-Dinamo Azari, libro imbullonato. Nel 1928 è a New York dove espone ed opera come scenografo e pubblicitario. Nel 1930 torna in Italia: “I Quadriennale Nazionale d’Arte”, Biennale di Venezia, V Triennale di Milano. Nel 1950 pubblica il Manifesto della Pittura e Plastica Nucleare. Muore nel 1960.

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Libri sulle automobiline? Sì, ma in stile prussiano

Alba, editore tedesco specializzato in riviste dedicate al modellismo ferroviario, alla fine degli anni ’80 pubblicò una serie di agili volumi anche per gli appassionati delle automobiline in varie scale. Articolo di Alessandro Brunetti.

…su Abebooks c’è la prima edizione in italiano di “Fontamara” di Ignazio Silone

La Libreria Lascar di Hong Kong mette in vendita una copia di “Fontamara”, di Ignazio Silone (Paris, Nuove Edizioni Italiane, 1933). Si tratta di uno dei romanzi più importanti del ‘900 italiano.

In libreria appare “Il fungo sacro e la croce” di Allegro: libro blasfemo

Dopo decenni di censura e messa al bando, riappare in libreria “Il fungo sacro e la croce” di John Marco Allegro (Milano, Ghibli, 2017), libro blasfemo che nega l’esistenza stessa di Gesù Cristo.

Nascono “I quaderni dell’Aldus Club”, prosecuzione del celebre “Almanacco”: la direzione affidata a Luigi Mascheroni

L’Aldus Club di Milano si è dotato di una nuova rivista annuale, affidando al giornalista culturale Luigi Mascheroni, la prestigiosa direzione. È la naturale prosecuzione del celebre “Almanacco del Bibliofilo”, ma assume adesso la denominazione de “I quaderni dell’Aldus Club”. Il primo numero, monografico, è del gennaio 2021 ed è interamente dedicato alla storia dell’associazione stessa e al suo fondatore Mario Scognamiglio.

“Benito I° Imperatore” di Marco Ramperti in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 22 Agosto 2021 Su una bancarella di Via Parboni è stato avvistato “Benito I° Imperatore”, di Marco Ramperti (Editrice Scirè, 1950), un romanzo ucronico del noto giornalista e scrittore romano.