"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Umberto Eco parla di Simone Berni

L’Espresso n. 19 – 17 Maggio 2007

La bustina di Minerva, di Umberto Eco (pag. 250):

 

scrive Eco:

La damnatio memoriae nei confronti di un libro può assumere forme diverse, come ci racconta Simone Berni sia in “A caccia di libri proibiti” (Edizioni Simple, 2005) che in “Libri scomparsi nel nulla” (sempre Edizioni Simple, 2007), dove, leggendo, talora nasce il sospetto che molti di questi libri abbiano meritato di scomparire. Ma in generale è bene che i libri sopravvivano, anche se raccontano panzane, se non altro per rispetto delle opinioni di chiunque e, se debbono scomparire nel nulla, che sia almeno per decisione statistica dei lettori e non per qualche intervento censorio.

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Fotografare velivoli non identificati nelle campagne della Cina: un incredibile libro di Xiaoxiao Xu in asta

“Aeronautics in the Backyard” è uno dei libri più splendidi, geniali ed evocativi della grande fotografa cinese Xiaoxiao Xu. Questa artista geniale e con una visione del mondo che non è né occidentale né orientale, ha messo insieme una serie di scatti la cui storia merita di essere raccontata. Edizione di 500 copie; un esemplare in asta su Catawiki.

Rarissimo libretto Togliatti Secondo Consiglio Partito Comunista 1945

Rarissimo libro non reperibile sul mercato librario e antiquariale. Non presente negli Archivi e nelle biblioteche nazionali ed estere. Secondo Consiglio Nazionale del Partito Comunista Italiano – Roma 7-10 aprile 1945

“Delle apparizioni ed operazioni de’ spiriti” (1765): Atanasio Cavalli il primo debunker italiano?

Rarissimo e molto ricercato. Uno dei primi testi sulla casistica e sulla classificazione degli spiriti. Il trattato fu scritto a seguito di quanto successo nella notte del 25 giugno 1764 nel convento torinese dei carmelitani, quando vennero percepiti luci, rumori, spostamenti di oggetti.

Manoscritto trovato a Saragozza, di Jan Potocki

ROMA PORTA PORTESE Domenica 7 Agosto 2022 Su una bancarella di Via Parboni è stata avvistata una copia di “Manoscritto trovato a Saragozza” di Jan Potocki nella prima edizione integrale di Guanda.

“Lo squalo” di Peter Benchley, il primo morso non si scorda mai

Il romanzo dello scrittore americano fu d’ispirazione a Steven Spielberg per il suo capolavoro, un film che ha segnato un’epoca e una generazione. La prima edizione di Mondadori del 1974 presenta una copertina che ancora oggi stupisce.