"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Banksy of England

Di-Faced Tenner (Ten Pound Banknote), di Banksy (anno 2004).

Banconota artistica stampata privatamente nel 2004 dall’artista britannico che si fa chiamare Banksy. Un vero falso d’autore. Tenner si può tradurre con “Deca”, cioè 10 Sterline. Presenta un ritratto della Principessa Diana che sostituisce quello di Sua Maestà la Regina e stampa “I promise to pay the bearer on demand the ultimate price“. Il retro presenta il ritratto di Charles Darwin e l’affermazione: “Non fidarti di nessuno”. Distribuito in numero relativamente elevato alla serata di anteprima della mostra del Ghetto di Babbo Natale di Banksy nel 2004, c’era anche una stampa in edizione limitata di un foglio intero non tagliato. Girano in rete molti falsi. Banconote autentiche possono essere ritenute quelle provenienti dalla collezione dell’unico agente e gallerista di lunga data di Banksy, ossia Steve Lazarides, con il suo certificato di provenienza firmato e impresso.

Una di queste banconote nel 2020 è stata la prima opera di Banksy ad entrare nella collezione del British Museum.

L’esemplare in asta su Catawiki (garantito originale dal sito d’aste) [aggiudicato per 3.000 euro]

Le banconote di Banksy vennero stampate a cura della Galleria Bottleneck. Tecnicamente si tratta di una Cromolitografia offset, prodotta nel 2004. La banconota ha le seguenti dimensioni: 8 cm x 15 cm.

 

 

 

Disponibilità di libri & opere di Banksy (sempre aggiornato)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

La biografia non autorizzata di Bill Gates in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 6 Maggio 2018. Avvistato il libro “Bill Gates: una biografia non autorizzata” di Riccardo Staglianò, pubblicato in prima edizione da Feltrinelli (Aprile 2000). Il saggio riguarda l’imprenditore, il programmatore, l’informatico e fondatore di Microsoft, visto come una minaccia mondiale.

Charles Ponzi: il più grande truffatore del secolo e la sua introvabile autobiografia!

L’italo-americano Charles Ponzi è stato uno dei più grandi truffatori, noto negli Stati Uniti per avere ideato lo “Schema Ponzi”, per generare utili fasulli. Ad ogni modo, la sua vita fu avventurosa e ricca di spunti “romantici”: era una persona affabile e incantatrice, che riuscì a ingannare il sistema abbastanza a lungo per arricchirsi (e poi perdere tutto). Di lui è praticamente introvabile l’autobiografia del 1937. L’unica.

…su eBay una copia de “Gli ebrei e la Chiesa”, di Vitaliano Mattioli

Appare in vendita a 30 € su eBay una copia de “Gli ebrei e la Chiesa”, di Vitaliano Mattioli (Mursia, 1997), un libro che con gli anni si era fatto raro.