"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Hippies droga e sesso, di Suzanne Labin (Legnano, Edizioni Landoni, 1971)

La pietra dello scandalo

Si tratta di un libro che condanna il fenomeno (o movimento) Beat in lungo e in largo. Che accomuna in un solo indistinto calderone termini come Hippy, Beat, Sesso, Droga – con l’accezione più negativa e più deprimente che si possa immaginare. Eppure, al tempo stesso, è un libro cult “al rovescio” tra i più significativi del fenomeno Beat. Un libro ricercato, che ha inchiodato un’epoca, che ha creato irritazione e riprovazione. Che ha brillantemente contribuito alla caccia alle streghe per la contestazione, per i capelloni, per i drogati, per i malati del sesso libero. Ma in pratica, non si possono studiare e capire davvero gli anni della contestazione se non si legge (anche) questo libro.

E lo scritto di cui si parla è Hippies droga e sesso, di Suzanne Labin (Legnano, Edizioni Landoni, 1971).

 

L’autrice

Suzanne Labin (scomparsa nel 2001) è stata una scrittrice francese nota per le sue prese di posizione anticomuniste e per la sua visione politica assolutamente anti-totalitaria. In Italia – e nel mondo – divenne famosa per un libro contro il totalitarismo sovietico, Stalin il terribile (Milano, Garzanti, 1950), seguito l’anno successivo da Mancano cinque minuti (Roma, Corrispondenza socialista, 1961), sul problema dei gulag sovietici.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Su ABEBOOKS

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

RARISSIMO LIBRO FANTASCIENZA VINTAGE IL RAGGIO ROSSO JOHNS LA SORGENTE 1959

Il raggio rosso, di W. E. Johns (Milano, La sorgente, 1959). Romanzo di fantascienza raro e poco conosciuto. William Earl Johns (1893 - 1968) è stato un pilota inglese della prima guerra mondiale e scrittore di storie d'avventura, solitamente scritte con lo pseudonimo...

“Nel mondo di Roma: 1870 così nasce lo sport” in bancarella

ROMA ZONA MARCONI Largo Enrico Fermi – Venerdì 22 Novembre 2019 Su una bancarella posta nello slargo della via è stato avvistato “Nel mondo di Roma”, per conto della Italia Marathon Club.

“Signorina Acciaio” e “Ferronia città del Cinquemila”: due romanzi di genere fantastico di Adriana De Gislimberti (anni ’40 e ’60)

L’autrice Adriana De Gislimberti fu una scrittrice di discreto successo negli anni ’30 – ’40 e ’50, con gli ultimi libri pubblicati a metà anni ’70. Nota per storie d’amore e sentimentali, si produsse anche in due romanzi di genere fantastico, oggi diventati abbastanza rari.

“I nemici di Francesco” di Nello Scavo al mercatino: dietro le quinte del Vaticano

ROMA PORTA PORTESE Domenica 28 Febbraio 2021 Piccoli ritrovamenti al mercatino dell’usato più grande di Roma, dove ci si imbatte in libri e inchieste reperibili al momento ma che potrebbero farsi ricercate fra qualche anno.

Quando al mercatino te ne torni a casa con un “Satyricon” di Gaio Petronio Arbitro

ROMA PORTA PORTESE Domenica 2 Maggio 2021 Avvistato il capolavoro della letteratura latina: il Satyricon dello scrittore Gaio Petronio Arbitro. L’edizione è quella pubblicata dall’editore senese Lorenzo Barbera nel maggio 2008.