"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Bravura, di Emmanuel Carrere (Milano, Marcos y marcos, 1991)

 

 

 

 

 

 

 

Chi è l’autore?

Emmanuel Carrère (Parigi, 1957) è uno scrittore, sceneggiatore e regista francese. Un autentico scrittore cult vivente. Carrère  deve però la sua notorietà in Italia inizialmente al romanzo erotico Facciamo un gioco (Torino, Einaudi, 2004) e poi in maniera definitiva soprattutto a Limonov (Milano, Adelphi, 2012). Per quanto riguarda Facciamo un gioco, si tratta realmente di una lettera indirizzata da Carrère alla sua compagna, destinata alla pubblicazione sul quotidiano Le Monde, all’insaputa della donna la quale non prenderà bene l’iniziativa e lo lascerà per quel motivo.

 

Di cosa parla il libro?

Il romanzo ruota attorno a un soggiorno realmente accaduto che fecero a Villa Diodati, vicino a Ginevra, i coniugi Shelley, Lord Byron e il dottor Polidori (medico di quest’ultimo). Più in particolare sulle notti passate a raccontarsi storie dell’orrore e culminate con una sfida durante la quale, grazie ai suggerimenti di Polidori, nascerà il futuro Frankenstein di Mary Shelley. Ma anche sulle manie dandy di Byron e le maldestre invidie del dottor Polidori, scrittore anch’egli seppur mancato, verso il resto del gruppo o ancora del rapporto molto intimo, forte e dispendioso tra i coniugi Shelley. “Bravura” è il primo libro pubblicato da Carrère. [fonte: scheda editoriale]

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Coniglio il martedì” di Aurelio Mattei e “Il signor figlio” di Alessandro Zaccuri in bancarella

OSPEDALETTI (IMPERIA) Bancarelle sul Lungomare di Venerdì 12 Luglio 2019 Avvistati “Coniglio il martedì”, di Aurelio Mattei (Milano, Sperling & Kupfer, 1993); un romanzo sullo sfondo dei delitti del cosiddetto “Mostro di Firenze” e “Il signor figlio”, di Alessandro Zaccuri (Mondadori, 2007) su Giacomo Leopardi a Londra.

4 Interessanti prime edizioni di Scerbanenco (anni ’40) su Comprovendolibri

Quattro prime edizioni (anni 1948-49) del grande Giorgio Scerbanenco su Comprovendolibri a quotazioni interessanti. Non si esaurisce la “febbre” verso un romanziere (milanese d’adozione) che ha spaziato dal racconto sentimentale, al giallo, alla fantascienza fino al western. E che ancora fa proseliti di fan, studiosi e lettori…

“La Mosca degli anni Venti” di Giovanna Spendel

ROMA PORTA PORTESE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS Domenica 29 Marzo 2020. “La Mosca degli anni Venti” di Giovanna Spendel (Editori Riuniti, 1999), quando si reperì una copia a soli 5 €.

Ma le aste costose su eBay sono frequentate dai collezionisti di libri?

Una riflessione sulle aste dei libri su eBay. Si comincia da quella assurda di “A tu per tu con il cane” di Eberhard Trumler (una seconda edizione Mondadori del 1974 a un milione di euro) per poi approdare alle uniche aste che valgono: quelle con offerte al seguito. Conferme, e qualche sorpresa!