"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

ROMA (ASPETTANDO & RICORDANDO PORTA PORTESE) Domenica 29 Novembre 2020 Su una bancarella di Via Parboni, tempo fa (oggi il mercato storico è chiuso causa pandemia), è stato avvistato un libro molto interessante di Cesare Zavattini (1902-1983), scrittore e sceneggiatore, uno dei massimi esponenti del cinema neorealista, nonché autore di una vasta produzione sia giornalistica che letteraria, ben noto il suo sodalizio con Vittorio De Sica, dal quale sarebbero nati capolavori come Sciuscià, Ladri di biciclette, Miracolo a Milano e Umberto D.

Il libro che ora si presenta è: Cronache da Hollywood, la cui prima edizione è quella dell’editore Lucarini datata 1991. L’edizione però che si segnala ora è quella che venne pubblicata a novembre 1996 da Editori Riuniti di Roma, con prefazione di Attilio Bertolucci e curata da Giovanni Negri per la collana “Gli introvabili“. Si tratta di una antologia di scritti che l’autore pubblicò, anche con l’uso di pseudonimi, tra il 1930 e il 1934 sulla rivista Cinema Illustrazione, periodico milanese di Angelo Rizzoli, diretto da Giuseppe Marotta. Tutto inventato nella realtà, perché lo scrittore non è mai stato nella Mecca del cinema. In questo libro Cesare Zavattini “nel suo scherzoso viaggio oltreoceano manifesta già quelle doti di moralista e polemista che si esprimeranno compiutamente più tardi nei suoi racconti e nei suoi film”, come leggiamo nella quarta di copertina. Il libro, di 179 pagine in brossura, costava 5 € (E. P.)

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Qualcosa di speciale

 

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

…va a ruba “Braqueur”, l’autobiografia del bandito ed evaso Rédoine Faïd

Il bandito francese Rédoine Faïd, evaso il 1° Luglio 2018 in maniera spettacolare (con l’uso di di un elicottero) da un carcere di massima sicurezza vicino Parigi, è anche l’autore dell’autobiografia “Braqueur” (2010), che si sta facendo introvabile.

Tre libretti di Futurismo di non facile reperibilità sono su eBay

Tre rari libretti di Futurismo appaiono disponibili su eBay: “Lettere ruggenti” di F. T. Marinetti (1969); “Emilio Buccafusca” di Matteo D’Ambrosio (1991) e “Bologna Futurista” di Alessandro Cervellati (1973).

“I ragazzi della Via Pal” di Ferencz Molnar (Sapientia, 1929) 1° ed. 95 €

La prima edizione italiana di un capolavoro della letteratura per ragazzi e d’evasione d’ogni tempo.

Un pezzo di cultura Beat: “La festa del Parco Lambro” di Franco Ortolani (1978)

In tema di cultura Beat, contestazione giovanile,’68 e post ’68, hippies e nudismo, uno dei libri più ricercati dai collezionisti è sicuramente quello del fotografo Franco Ortolani.

“Sein Kampf”, il libro proibito di Hitler stampato in Palestina (1944)

“Sein Kampf”, di Stanislaw Dobrzynski (Palestina, Tel-Aviv, Jerusalem, Haaretz Press, 1944) è un libro molto raro con caricature di Hitler e valutato oltre 3.000 € da un rivenditore argentino su Mercadolibre nel dicembre 2023.