"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

 

Impara il judo con Putin: la storia, la tecnica, la preparazione, di Vladimir PutinVasilij ŠestakovAleksej Levickij (Milano, A. Mondadori, 2001).

Rilegatura con cartonato editoriale; formato di 19,5 x 24,2 cm circa; 143 pagine.

 

 

 

 

 

Chi è l’autore?

Vladimir Vladimirovič Putin, semplicemente Vladimir Putin (nato nel 1952), è il presidente della Federazione Russa dal 7 maggio 2012 al suo quarto mandato (non consecutivo), avendo ricoperto precedentemente la carica dal 1999 al 2008. Probabilmente si contende con il presidente americano di turno la carica di ‘uomo più potente del mondo’.

In questi giorni di marzo 2022 Putin è al centro dell’attenzione mondiale a seguito delle manovre di guerra contro la vicina Ucraina. E si è risvegliato l’interesse generale nei suoi confronti da parte della comunità internazionale.

Molti libri ne hanno dipinto il personaggio fin dai tempi in cui era a capo dei servizi segreti russi e operava per lo più nell’ombra. Dagli anni 2000, invece, è diventato internazionalmente noto e non si contano più le biografie in ogni lingua conosciuta, alcune particolarmente dirompenti.

 

Di cosa parla il libro?

Un manuale con le tecniche di base per destreggiarsi con questa vera e propria filosofia di vita. Desta un po’ di perplessità questo libro dove non si parla di politica eppure firmato da uno dei grandi protagonisti della politica internazionale del primo ventennio ed oltre di questo XXI secolo.

Eppure è realmente un manuale di judo, con la descrizione minuziosa delle mosse e delle posizioni. Adesso sta diventando un oggetto del desiderio, una mosca bianca inaspettata e incompresa dell’uomo al centro dell’attenzione mondiale ora più che mai a seguito dell’invasione dell’Ucraina del febbraio – marzo 2022.

 

Chiedi il libro

Richiesta: 90 €

Se il link non dovesse funzionare puoi procedere qui

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

I primi libri spagnoli sugli UFO (anni ’50)

Una carrellata dei primi libri sugli UFO e sui dischi volanti stampati in Spagna negli anni ’50 e ’60, all’esordio della problematica ufologica con particolare riguardo alle opere di Fernando Sesma.

Un pezzo raro di fantapolitica: il famoso “5 anni di governo Togliatti” (1953)

Un raro opuscolo di fantapolitica degli anni ’50, dove l’anonimo autore ventila l’ipotesi (mai verificatasi) di un Governo Togliatti con conseguenze disastrose per l’Italia, con attentati politici, morti misteriose di figure di primo piano, fino allo scioglimento della Repubblica nel 1953 quando l’Italia entra nell’orbita sovietica.

La soluzione del mistero del libro-beffa di Harold J. Frysne (complice Curzio Malaparte)

Ma chi è il fantomatico americano Harold J. Frysne autore nel 1953 di un libro-beffa (con la evidente, possibile e plausibile complicità di Curzio Malaparte, autore di una accorata recensione)? Si svela alla fine l’arcano e il dettaglio rivelatore è nel nome del traduttore. Articolo di Carlo Ottone.

“Il cammino della felicità” di Bernard Benson: molte ristampe eppur non si trova…

Bernard Benson (1922-1996) è stato un inventore inglese, coinvolto nella progettazione dei primi missili britannici. All’inizio degli anni ’60, si ritirò e si trasferì in Francia, dove iniziò a scrivere libri per bambini basati sulla filosofia di un gruppo di monaci tibetani. Di questi il più famoso è “Il cammino della felicità”.

Charta: l’ultima recensione è per il «libro nero»!

Sull’ultimo numero di «Charta» la recensione conclusiva sulla performance di editoria concettuale che fa capo all’aventeformalibro “Dieci regole per falsificare libri” di Marino Massimo De Caro.