"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

articolo generato da A. I.

1. Non rispettare i suoi libri

I collezionisti di libri sono orgogliosi delle loro collezioni e trattano i libri con cura. Se non rispetti i loro libri, li tratti male o, peggio ancora, li danneggi, li stai sicuramente facendo arrabbiare. Su come maneggiare i libri ci sono delle regole molto ferree ed è comunque buona norma chiedere al possessore se si può toccare, spostare o fotografare un determinato libro.

 

2. Non ascoltare i suoi consigli

I collezionisti di libri sono generalmente molto esperti e sanno cosa stanno facendo. Se non ascolti i loro consigli e cerchi di fare tutto da solo, finirai per fare qualcosa di sbagliato e questo li farà arrabbiare. Spesso ci si rivolge al collezionista esperto per un suggerimento, come, per esempio, se acquistare o no un determinato libro; l’esperto dà volentieri il consiglio ma poi si aspetta che venga seguito.

 

3. Non rispettare le sue regole

I collezionisti di libri hanno generalmente delle regole sul numero di libri che possono possedere o sul tipo di libri che possono collezionare oppure sui requisiti che tali libri devono possedere per essere ammessi nelle loro case. Se non ne tieni conto, li stai sicuramente facendo arrabbiare.

 

4. Non valutarli abbastanza

I collezionisti di libri sono generalmente disposti a vendere i loro libri, ma se non li paghi abbastanza, li stai sicuramente facendo arrabbiare. Non si va da un collezionista pretendendo che svenda i suoi libri o per comprare a prezzi scontati o ridotti. Generalmente, se si acquista da un collezionista, sarà lui a fare l’affare. Per valutazioni da mercatino il posto adatto per comprare è, appunto, il mercatino dell’usato.

 

5. Non capire i suoi libri

I collezionisti di libri sono generalmente molto appassionati dei loro libri e ne conoscono bene la storia. Se non capisci il valore dei loro libri, li stai sicuramente facendo arrabbiare. I collezionisti parlano volentieri dei loro libri con persone che ne apprezzano i risvolti, che hanno capacità di intendere cosa può esserci dietro un’edizione rispetto a un’altra. Accettano che tu sia meno informato di loro, ma non che il tuo digiuno in materia sia assoluto.

 

 

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Racconti straordinari” di Edgardo Poe illustrati dal futurista Arnaldo Ginna

“Racconti straordinari” di Edgardo Poe (Milano, Facchi, circa 1920): Interessante edizione italiana dei racconti di Edgar Allan Poe con delle cupe illustrazioni del futurista Arnaldo Ginna.

Un interessante libro in memoria di J. F. Kennedy: davvero poco conosciuto

Su ebay un’edizione tutta da decifrare: “Omaggio a Kennedy – poesia e arte” di autori vari (Edizioni Approdo del Sud, anni ’60). Misteriosa e sconosciuta ai più; copertina suggestiva.

“Il silenzio degli innocenti” di Thomas Harris: una prima edizione che non può mancare

ROMA PORTA PORTESE Domenica 9 Ottobre 2022 Avvistata una copia de: Il silenzio degli innocenti, di Thomas Harris (Milano, Mondadori, 1989) da cui l’omonimo e famosissimo film di Jonathan Demme del 1991, vincitore di ben 5 Premi Oscar. La copia in fiera era posta vendita a 3 €.

“Il libro dei sogni” di Federico Fellini: in fondo anche il prezzo è un sogno!

Il libro dei sogni” è un’opera preziosa costituita dai diari personali di Federico Fellini. Il libro è arricchito dai disegni dell’autore, in quello stile onirico che ha poi trasferito nei suoi film acclamati in tutto il mondo. Sempre più difficile trovare a basso prezzo una copia della tiratura limitata del 2007 in mille copie.

“Howl and other poems” (1956) di Allen Ginsberg: fatevi un regalo per Natale

Per quest’anno io opterei per Howl and other poems, di Allen Ginsberg (San Francisco, City Lights Pocket Bookshop, 1956). Prima edizione americana e prima edizione assoluta di questo capolavoro e iconica opera del grande poeta americano. Howl fu scritto nel 1955 da Allen Ginsberg (1926-1997) e rappresentò una svolta nella poesia americana.