"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Wham!: un treno ad alta velocità durato 5 anni

 

Gli Wham! sono stati un duo britannico di musica pop attivo tra il 1981 e il 1986, che ha caratterizzato tutta la prima parte degli anni ’80. Clamoroso il tour di dieci giorni in Cina nel 1985. Per la prima volta una band occidentale si esibiva dal vivo in quel paese. Fu un’operazione di marketing e di promozione d’immagine, più che commerciale, alla fine ci fu un unico concerto con “soli” diecimila spettatori ma è innegabile il valore simbolico della loro presenza in quel paese e in quel momento storico.

George Michael (1963-2016), il vocalist e leader carismatico degli Wham! (l’altro membro era Andrew Ridgeley), ha poi continuato la carriera di solista. Personaggio singolare, controverso, di grande impatto mediatico, è stato al centro di scandali, pettegolezzi, fermi di polizia per guida in stato di ebbrezza, possesso di sostanze stupefacenti e atti contrari alla pubblica decenza. In particolare il rapporto con la sua omosessualità è stato notoriamente tormentato e ciò lo ha messo in polemica con altri colleghi gay dichiarati.

Mi sono chiesto: ma in Italia quanti libri nella nostra lingua sono usciti su George Michael e la band degli Wham!?

Ecco la risposta: sono 9 libri (compreso qualche supplemento a periodico di carattere monografico) dove si dice tutto e il contrario di tutto sul duo Pop più famoso degli anni ’80. Qualcuno, però, è già da tempo introvabile.

 

  • Wham! (Milano, Forte, 1982)
  • Wham! (Roma, Fratelli Gallo Editori, 1985) [suppl. a Pix n. 2 – Mag/1985]
  • Wham!, di Laura Reggiani (Milano, Forte, 1985) [suppl. a Tuoi Big 1985]
  • Wham!: la storia della coppia più bella del rock, di Marco Cestoni (Roma, Leti, 1986).
  • George Michael, di Elena Baroncini (Milano, Forte, 1987).
  • George Michael: Star da… solo (suppl. al n. 3 di Music Box, 1988)
  • George Michael, di Tony Parsons; traduzione di Tullio Dobner (Milano, Sperling&Kupfer, 1990).
  • George Michael: la biografia, di Rob Jovanovic; traduzione di Gianluca Testani (Roma, Arcana, 2009).
  • Freedom: George Michael, di Emiliano Foglia (Pisa, Campano, 2017).

 

 

 

 

Disponibilità dei libri in elenco (sempre aggiornato)

 

 

 

 

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Ma quanti libri sui libri proibiti: è nato un nuovo settore?

Da una piccola lista di libri sui libri, appena 12 titoli, si comprende come ormai nelle librerie ci sia un settore ben preciso, quello dei “libri sui libri”. Meglio se: maledetti, perseguitati, pericolosi, proibiti ecc.

Ma le aste costose su eBay sono frequentate dai collezionisti di libri?

Una riflessione sulle aste dei libri su eBay. Si comincia da quella assurda di “A tu per tu con il cane” di Eberhard Trumler (una seconda edizione Mondadori del 1974 a un milione di euro) per poi approdare alle uniche aste che valgono: quelle con offerte al seguito. Conferme, e qualche sorpresa!

A CACCIA DI LIBRI PROIBITI, di Simone Berni

Nuova edizione che riunisce (in tomo unico) I Nazi-Fascisti e le Scienze del Terrore e Dischi Volanti e Mondi Perduti uscita Marzo 2019 Prezzo: € 42.00 Acquista il libro

Rarissimo e insolito: “Album di elettricisti italiani ed esteri” (1900) in asta sottoprezzo

Rarissimo, presente in sole tre biblioteche aderenti al Sistema Bibliotecario Nazionale: le Nazionali di Firenze, Roma e Milano. Veramente prezioso perché contiene ben 204 ritratti in fototipia di tutti i maggiori fisici al mondo dediti allo studio dell’elettricità.

In cerca del raro “Napoleone imperatore e massone” di Francois Collaveri

Difficile individuare copie superstiti di “Napoleone imperatore e massone”, di Francois Collaveri (Nardini, 1986); il libro è piuttosto raro e propugna ipotesi affascinanti seppur controverse.