"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
segnalazione flash  /  
19 Giugno 2020

Assalto ai libri di Carlos Ruiz Zafón dopo la notizia della scomparsa

Una grande perdita per la letteratura

19 Giugno 2020 – Era da poco passato mezzogiorno quando l’Ansa batteva la notizia della morte improvvisa dello scrittore spagnolo Carlos Ruiz Zafón (nato nel 1964). Lo scrittore risiedeva a Los Angeles dal 1993, dove era impegnato nella sua attività di sceneggiatore. Era da tempo malato di cancro.

Il libro che lo ha reso celebre in tutto il mondo è L’ombra del vento (Milano, Mondadori, 2002), ma in Italia – proprio in quell’anno – era già apparso Il principe della nebbia, con la SEI (Società Editrice Internazionale) di Torino – che aveva poi ceduto nel corso dello stesso anno i diritti alla Mondadori.

C’è sempre stata molta confusione su quella che doveva essere la prima edizione del libro. Molte le ristampe, e le seconde tirature all’interno delle stesse. Si ritiene che la prima edizione di Il principe della nebbia sia quella con la copertina con lo sfondo celeste e il viandante solitario in primo piano.

Il libro subì molte ristampe ed è necessario controllare bene ogni singolo esemplare prima di trarre conclusioni, che potrebbero essere affrettate.

Al momento un esemplare con questa copertina è in vendita su eBay

 

Il consiglio del cacciatore

Prima che i prezzi vadano alle stelle, mi affretterei a mettere sullo scaffale un libro che ci ricordi nel tempo questo grande affabulatore dei tempi moderni, e quale migliore scelta dell’edizione illustrata de L’ombra del vento (Milano, Mondadori, 2005). Veramente un libro di classe.

Un copia su eBay

Condividi:

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Un altro libro cult: il raro “Rock Notes” di Drigo

Molti cercano da anni una copia di “Rock Notes”, di Drigo (Mondadori, 2006). Drigo è Enrico Salvi (nato nel 1969), chitarrista dei Negrita, storico gruppo rock italiano degli anni ’90 e ancora in attività. Il libro – pur abbastanza recente – sta pian piano scomparendo dai radar.

Condividi:

Giorgio De Chirico: questa copertina di “Ebdòmero” c’è ma non ci dovrebbe essere!

Si segnala una sovraccoperta sconosciuta dell’opera (già di per sé rara) “Ebdòmero” di Giorgio De Chirico (Milano, All’insegna del pesce d’oro, 1957), un romanzo surrealista del noto grande artista.

Condividi:

Egidio Ferrero, uno scrittore scomparso, dimenticato, sottovalutato!

Egidio Ferrero, uno scrittore che nessuno ricorda più; era seguito e lodato da Elio Vittorini e Cesare Pavese; ha pubblicato solo un romanzo e una raccolta di poesia oltre quarant’anni fa. Ma la storia non può finire qui!

Condividi:

“Colorado Kid”, di Stephen King al mercatino

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA di Via Manfredo Camperio, Giovedì 18 Giugno 2020 “Colorado Kid”, di Stephen King trovata una copia al mercatino: un thriller diventato un “classico” del Re del brivido.

Condividi:

L’ultimo libro di Igor Patruno, “Sotto il cielo di Spagna” (Ponte Sisto)

“Sotto il cielo di Spagna” di Igor Patruno (Roma, Ponte Sisto) è uscito a Febbraio 2019, ma siccome le cose buone carburano senza fretta, e non si esauriscono in un fuoco di paglia effimero e senza senso, ecco che questo romanzo comincia adesso a farsi sentire. Con la voce e il tratto inconfondibili del suo autore.

Condividi: