"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Mercatini delle Marche  /  
09 Giugno 2019

Belle edizioni di Futurismo in bancarella

MACERATA MERCATINO “IL BARATTOLO” Domenica 9 Giugno 2019 Appuntamento mensile – Avvistati alcune interessanti edizioni con argomento Futurismo. In particolare:

Scatole d’amore in conserva, di Filippo Tommaso Marinetti (Roma, Fauno, 1927); coperta e fregi di Carlo A. Petrucci; illustrazioni di Ivo Pannaggi. In vendita a circa 50 €.

Appunti sul movimento futurista a Macerata: amici dell’arte, Macerata, dal 13 al 28 giugno 1963 (Macerata, Tipografia San Giuseppe, 1963). Circa 25 €.

Marinetti e l’avanguardia della contestazione, a cura di Stefano Andreani (Roma, Cremonese, 1974). Circa 25 €.

Marinetti: una vita esplosiva, di Gino Agnese (Milano, Camunia, 1990). Circa 25 €.

Filippo Tommaso Marinetti: invenzioni, avventure e passioni di un rivoluzionario, di Giordano Bruno Guerri (Milano, Mondadori, 2009). Circa 10 €.

Scritti di architettura, di Ivo Pannaggi (Pollenza, La nuova Foglio, c1976). Circa 30 €.

[Si ringrazia S. P. di Macerata per la segnalazione]

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Ciao: omaggio all’Italia”, esce il libro più esclusivo del grande fotografo Mario Testino in edizione numerata

Ciao: omaggio all'Italia, di Mario Testino (Koeln, Taschen, 2020). Libro-omaggio all'Italia, al suo design, allo stile e alla sua tradizione del grande fotografo Mario Testino. Edizione numerata, firmata dall'autore. Il libro in asta su Catawiki   [gallery...

“La Piramide” (Futurismo, 1926) di Aldo Palazzeschi su eBay

Si segnala una rara copia di “La Piramide” di Aldo Palazzeschi (Vallecchi, 1926), un romanzo scritto in pieno Futurismo da uno dei padri delle avanguardie storiche.

Le quattro edizioni de “Le regine del terrore”: le sorelle Giussani e Diabolik

Le quattro edizioni de “Le regine del terrore” – un libro cult sulle sorelle Angela e Luciana Giussani, due giovani della della Milano-bene (ex fotomodelle ed aviatrici) che nel 1962 si inventarono un fumetto dove l’eroe era un criminale sanguinario con gli occhi di ghiaccio: Diabolik.