"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

La Divina Commedia, di Dante Alighieri; illustrazioni di Salvador Dalí ([Roma], Arti e scienze; [Firenze], Salani, 1963-1964).

 

L’esemplare in asta su Catawiki – l’asta chiude alle h. 20:19 circa del 26 dicembre 2020.

 

 

Dalla scheda del venditore:

Dante Alighieri / Salvador Dalí La Divina Commedia. Illustrazioni di Dalì. Roma – Firenze, Arti e scienze Salani, ottobre 1963 – aprile 1964.

cosi composta in 6 volumi :
Purgatorio
volume 1 pagine 168 tavole da 17
volume 2 pagine 162 tavole da 16

Paradiso
volume 1 pagine 169 tavole 17
volume 2 pagine 153 tavole 16

Inferno
volume 1 pagine 164 tavole da 17
volume 2 pagine 159 tavole da 17

dimensione di ogni cofanetto 277x355x51 mm
dimensione di ogni tomo 270x45x345 mm

peso di ogni singolo volume circa 3 kg

stampata in 3044 esemplari di cui 2900 impressi dalla Stamperia Valdonega di Verona su carta a mano dei Fratelli Magnani di Pescia, questa edizione e’ il numero 646
Le incisioni e le tavole sono state eseguite a Parigi sotto la direzione del Maestro Raymond jacquet, su carta Rives BFK, la confezione e’ stata eseguita dalla Legatoria Torriani di Milano

ottimo stato di conservazione, leggeri ingiallimenti su tutta l’opera. Tutti i tomi sono con cofanetto cartonato con fregi in oro.

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Ci ha lasciati Boris Pahor (1913-2022): il più grande scrittore sloveno di cittadinanza italiana

Oggi 30 maggio 2022, le agenzie diramano la notizia della scomparsa dello scrittore Boris Pahor, tra poco avrebbe compiuto 109 anni. Il libro più importante, quello che gli ha dato notorietà internazionale, al punto, secondo alcuni, da fargli sfiorare persino il Nobel in più di un’occasione, è stato senza dubbio “Necropoli”.

“Lo zippe”, i racconti di Marco Grasso (e tra i personaggi c’è anche Beppe Grillo)

Al cacciatore non deve sfuggire il libro più “misterioso” che riguarda Beppe Grillo: Lo zippe – I ragazzi di Piazza Martinez, di Marco Grasso (Silver Press, 1984). Libro che si è ormai rarefatto. Nei racconti Beppe Grillo è chiamato “Giuse”.

“How We Defended Arabi And His Friends” (1884) di A. M. Broadley compare improvvisamente tra le bancarelle

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 20 Novembre 2021 Avvistata una copia de “How We Defended Arabi” di A. M. Broadley (Chapman and Hall, 1884). Alexander Meyrick Broadley era un avvocato inglese, autore, figura sociale preminente. È noto per essere l’avvocato difensore di Ahmed ‘Urabi dopo il fallimento della rivolta di Urabi.