"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA UN SABATO, POCO TEMPO FA Avvistata una copia del raro Calabria, Calabresi e Turcheschi nei secoli della pirateria, 1400-1800, di Gustavo Valente (Chiaravalle Centrale, Frama’s, 1973). Il nome di Gustavo Valente è diventato sinonimo di eccellenza nella scrittura storica, e la sua opera “Calabria, Calabresi e Turcheschi nei secoli della Pirateria” non fa eccezione. Valente ci guida in un viaggio coinvolgente nella storia della Calabria, esplorando il ruolo cruciale che la regione ha svolto nei secoli durante l’era della pirateria. In questa opera, Valente dipinge un ritratto vivido e dettagliato della Calabria e delle sue genti, immergendoci nella cultura e nelle tradizioni uniche di questa terra. Ci trasporta indietro nel tempo, attraverso i secoli in cui la pirateria affliggeva le coste mediterranee, e ci svela come la Calabria fosse coinvolta in questa pratica da entrambi i lati dello scontro. La Calabria fu un terreno fertile per l’emergere della pirateria. Con una ricerca approfondita e una narrazione coinvolgente, Valente ci mostra come le comunità calabresi abbiano adattato le loro attività verso il mare, diventando abili marinai e temuti dai pirati stessi.

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie del libro (sempre aggiornato)

 

 

Su EBAY

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Fiamme di padule” di Idilio Dell’Era (1943): alla scoperta di un narratore del ‘900 di prim’ordine

Seconda edizione di un romanzo tra i più rari da reperire del compianto poeta e narratore toscano, amico dei grandi del Novecento, da Papini e Ada Negri fino a Mario Luzi.

“La letteratura tedesca del Terzo Reich” di Franz Schonauer in bancarella

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 16 Marzo 2019 Avvistato “La letteratura tedesca del Terzo Reich”, di Franz Schonauer (Sugar, 1962). Il libro era in vendita per 8 €.

Ricordi di Arion: “Prime edizioni di scrittori italiani”, uno strumento prezioso

ROMA LIBRERIA ARION A TESTACCIO Lunedì 20 Aprile 2020 Oggi, impossibilitato a uscire per pandemia, parlo di un libro che comprai presso un punto vendita della catena Arion (poi Feltrinelli): “Prime edizioni di scrittori italiani”, della Editrice Luni.

“Sotto il segno della vergine”: per gli appassionati di Sveva Casati Modignani a caccia di rarità del prolifico duo letterario milanese

Uno dei primi libri scritti dal prolifico duo letterario italiano, il libro risulta essere un allegato alla rivista femminile Amica del 1986; si è fatto piuttosto difficile da reperire nel tempo.

A spasso per mercatini ed ecco una pietra miliare del femminismo anni ’70: il libro del processo Pierobon

GENOVA BANCARELLE DEL CENTRO Martedì 26 Ottobre 2021 avvistata una copia de “Il processo degli angeli” di Gigliola Pierobon, la storia del processo che vide l’autrice incriminata per aborto. Il libro è uscito nel 1974 per la Tattilo Editrice, ed è assolutamente introvabile, nonostante sia un documento fondamentale per il femminismo italiano, e venga citato in numerosi articoli e blog.