"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Che cos’è il codice ISBN di un libro

Il codice ISBN, acronimo di International Standard Book Number, è un sistema di numerazione internazionale che identifica in modo univoco e duraturo un libro, una monografia o un prodotto editoriale simile in qualsiasi parte del mondo, aiutando così a evadere gli ordini, gestire le rese e, in generale, semplificare la gestione dell’intera filiera del libro.

 

La storia del codice ISBN

La storia dell’ISBN comincia nel 1966 quando il professor Gordon Foster, per conto della Smith’s, la più estesa catena inglese della grande distribuzione specializzata in libri e giornali, elaborò e propose alla Conferenza dell’Organizzazione Internazionale per la Standardizzazione (ISO) l’idea di un sistema di numerazione standardizzato per gli editoriali. La proposta venne accettata e due anni dopo venne istituito l’ISBN come una singola cifra standard di nove cifre. Inizialmente, l’ISBN viene utilizzato solo nel Regno Unito, dove viene gestito dalla British Library.

Col passare degli anni, l’ISBN diventa sempre più importante e viene adottato in tutto il mondo. Nel 2007, il sistema viene aggiornato con l’aggiunta di tre cifre, portando il numero totale di cifre a tredici.

 

Perché è importante

L’ISBN è importante perché fornisce un modo preciso di identificare un libro o un’altra pubblicazione simile. Ciò aiuta gli autori, gli editori e i librai a evadere gli ordini più rapidamente e con maggiore precisione, a gestire meglio le rese e a tenere traccia di tutti i loro prodotti. Inoltre, l’utilizzo del codice ISBN consente di compilare e aggiornare le directory di settore e le banche dati bibliografiche, nonché di effettuare la lettura ottica attraverso il codice a barre collegato all’ISBN, velocizzando così l’intera filiera editoriale.

 

Interpretare le cifre che lo compongono

Interpretare le varie cifre che compongono l’ISBN è importante per capire esattamente a quale libro ci si sta riferendo. Il codice ISBN è un’etichetta identificativa composta da 13 cifre, divise in cinque settori. I settori sono generalmente separati da un trattino o da uno spazio, ed ognuno ha un numero variabile di cifre, tranne il primo e l’ultimo che hanno rispettivamente tre e una cifra fissa. Il prefisso EAN sono le prime tre cifre del codice ISBN che identificano un libro. Il gruppo linguistico è composto da 1 a 5 cifre e identifica il paese o l’area linguistica dell’editore. L’editore ha un’identificativo composto da 2 a 7 cifre, mentre il titolo ha da 1 a 6 cifre. L’ultimo numero è il carattere di controllo, che serve per verificare che il codice sia stato letto o trascritto correttamente. Il numero di cifre utilizzate nel gruppo linguistico e nell’identificativo dell’editore influenzano il numero di cifre disponibili per l’identificativo del titolo. In generale, gli editori e le lingue che utilizzano meno cifre nel codice ISBN hanno a disposizione più cifre per l’identificativo del titolo e potrebbero quindi pubblicare più libri.

 

Verificare se un codice ISBN è valido

Per verificare la correttezza di un codice ISBN-13, occorre effettuare la somma ponderata di tutte e 13 le cifre, moltiplicando ogni cifra per un peso diverso e sommando tutti i prodotti. Il risultato di questa somma deve essere divisibile per 10. Ad esempio, se consideriamo il codice ISBN-13 978-88-430-2534-3, il calcolo è il seguente: 9×1 + 7×3 + 8×1 + 8×3 + 8×1 + 4×3 + 3×1 + 0×3 + 2×1 + 5×3 + 3×1 + 4×3 + 3×1 = 120. Poiché 120 è divisibile per 10, questo codice ISBN-13 è valido.

Conclusione

In conclusione, il codice ISBN è un sistema di numerazione fondamentale per il mondo editoriale e librario, che permette di identificare facilmente e con precisione qualsiasi libro o pubblicazione simile in tutto il mondo. Interpretare le varie cifre del codice ISBN è importante per capire esattamente a quale libro ci si sta riferendo, contribuendo così a semplificare l’intera filiera editoriale e a facilitare la vita di autori, editori e librai in tutto il mondo.

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

In asta i 5 volumi de “Il Trono di Spade” di George R. R. Martin in Edizione Deluxe

In asta su eBay i 5 volumi dell’Edizione Deluxe de “Il trono di spade” di George R. R. Martin (Mondadori, 2013). Gli appassionati della saga sono già piombati con le loro prime offerte.

Curiosando tra i libri di Leonardo Magini: archeoastronomia e mondo etrusco

Per quarant’anni, Leonardo Magini, romano, classe 1938, ha dedicato il suo tempo a studiare ed esplorare la lingua e la cultura etrusca. Il suo profondo interesse per l’astronomia etrusco-romana, un campo di studio allo stesso tempo immenso e intricato, l’ha portato a redigere tre dettagliati saggi pubblicati da L’Erma di Bretschneider tra il 1996 e il 2003.

…su eBay c’è “Il meglio di Federico García Lorca” a 499€

Stupisce, su eBay, una valutazione di 499 € per “Il meglio di Federico García Lorca”, a cura di Leopoldo Carra (Guanda, 2007). Potrebbe essere un errore di inserimento della cifra, se non fosse per quel “rarissimo” inserito nel titolo.

Una copia in vendita della prima edizione de “La meglio gioventù” di Pier Paolo Pasolini (1954)

Prima rara edizione della raccolta di poesie “La meglio Gioventù” di Pier Paolo Pasolini (Sansoni, 1954) completa di fascetta editoriale in vendita su eBay.

A Porta Portese non si è mai soli: oggi in compagnia di Conan Doyle, Hemingway e Giacomo Leopardi

ROMA PORTA PORTESE Domenica 26 Settembre 2021 Una delle tante giornate trascorse tra le bancarelle a caccia di libri proibiti, scomparsi, introvabili o comunque rari e interessanti. Ecco la cronaca di una battuta di caccia, con il risultato di un carniere ben ripieno. Trovati tre libri: importanti biografie letterarie dedicate a scrittori di prima grandezza.