"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"
copertina del libro "Forse Queneau"

Forse Queneau. Enciclopedia delle scienze anomale, di Paolo Albani e Paolo della Bella (Bologna, Zanichelli, 1999)

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI – Galleria Sordi – Sabato, 2 Maggio 2020 Oggi parlo di un libro particolare e avvincente, che comprai tempo addietro presso questa libreria: Forse Queneau. Enciclopedia delle scienze anomale, di Paolo Albani e Paolo della Bella (gli autori del celebre Mirabiblia. Catalogo ragionato di libri introvabili, libri immaginari creati da vari autori al solo scopo del puro artificio narrativo), con la collaborazione di Berlinghiero Buonarroti e introduzione di Paolo Rossi. Prima edizione: Zanichelli Bologna ottobre 1999. Volume, in 8° grande di 400 pagine, oltre 1100 voci, circa 30 riquadri di approfondimento e curiosità e oltre 200 illustrazioni. L’opera tratta di scienze e teorie non ortodosse, non riconosciute, alternative o potenziali. Il prezzo era di lire 60.000 (30,99 €). (E. P.)

Qui una copia del libro in vendita su eBay al costo di 27 €.

Dalla scheda editoriale:

“Con la collaborazione di Berlinghiero Buonarroti. Introduzione di Paolo Rossi L’Enciclopedia delle scienze anomale si ispira al progetto della Enciclopedia delle scienze inesatte in cui Raymond Queneau intendeva far confluire i suoi studi sui fous littéraires: sugli autori, cioè, che inseguono dottrine non “integrate” nella società in cui vivono.
Anche l’Enciclopedia delle scienze anomale accoglie scienze e teorie non ortodosse, non riconosciute o alternative alla scienza ufficiale; scienze ritenute erronee, scomparse; scienze occulte, magiche; scienze potenziali o al confine di altre scienze. Altre voci raccontano teorie fantasiose, spesso elaborate da scienziati di fama, ipotesi strane, studi prodotti dalla sofisticata inventiva di scrittori e artisti.
Il piacere di inoltrarsi in un territorio pressoché inesplorato e avvincente qual è quello del “meraviglioso scientifico” si accompagna alla ricerca del tonificante stimolo offerto dagli “indirizzi eterodossi”: le due anime, l’anima fantastica e l’anima similscientifica, si intrecciano e si uniscono continuamente per tutta l’Enciclopedia. Se siano riusciti efficacemente a rendere questa duplice tensione, gli autori non sanno; si sentono di dire soltanto, con Giulia Niccolai, “forse che sì, forse Queneau”.”

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Eccezionale copia numerata di “5 poesie 5 incisioni” di Apollinaire / Alberto Sughi (1978) in asta a 1 €

Edizione privatissima stampata con i caratteri della Tipografia Niccolai di Pistoia su carta delle Cartiere Magnani di Pescia, illustrata con le incisioni di Alberto Sughi (1928-2012) e curata da Torello Bellandi.

Il rarissimo “La scuola di Scarabocchio” di Antonio Rubino (1928) in asta su Catawiki

“La scuola di Scarabocchio” di Antonio Rubino (Monza, Cartoccino, 1928) è una rarissima edizione per l’infanzia del noto disegnatore di Sanremo, precursore del fumetto in Italia: una copia in asta su Catawiki.

Attenzione alle copie pirata – Elena Ferrante e Primo Levi: due casi recenti!

In questo inizio di 2020 fioccano le segnalazioni di copie pirata, contraffatte e comunque non originali di vari libri “che vanno per la maggiore” e che sono in commercio, come “La vita bugiarda degli adulti” di Elena Ferrante e “Se questo è un uomo” di Primo Levi. Un fenomeno che si riaffaccia?

Protetto: “La moglie che cucinava vegano” e gli introvabili gialli di Gustavo Cani [password: vegano]

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Nasce DELITTO & PAURA, un nuovo sito per l’appassionato di letteratura di genere

Una coppia di collezionisti – Prof. James Moriarty e Dr. Henry Jekill – mettono su un ambizioso progetto per il collezionista di Horror, Protofantascienza e Mystery.