"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Sì, forse questo libro viene davvero… dalla luna!

Saghe mentali: viaggio allucinante in una testa di capa, di Caparezza; scritto in collaborazione con Michele Monina (Milano, Rizzoli, 2008)

Caparezza, Michele Salvemini, è un cantautore e produttore discografico nato a Molfetta (come il grande storico Gaetano Salvemini) nel 1973.

La biografia più rara sembra essere Saghe mentali: viaggio allucinante in una testa di capa, di Caparezza; scritto in collaborazione con Michele Monina (Milano, Rizzoli, 2008). Il libro è stato ristampato nel 2020, con una copertina pressoché identica, cambia però il colore del titolo.

Ritengo tuttavia che il libro non sia rarissimo, anche se non comunissimo in prima edizione (attenti, la prima edizione ha il titolo giallo-verde, non rosso). Si tratta comunque di un libro ormai quasi-cult, richiestissimo. Entro tre o quattro anni prevedo che possa divenire un libro cult a tutti gli effetti. Come si riconosce un libro cult?

 

 

Capa-chi?: una fenomenogia possibile di Caparezza, di Michele Monina (Genova, Chinaski, 2012)

Giovani rari crescono

Un altro libro su Caparezza la cui reperibilità è in netto calo è Capa-chi?: una fenomenogia possibile di Caparezza, di Michele Monina (Genova, Chinaski, 2012). Scritta dal giornalista suo biografo ufficiale. Questo libro va quindi attentamente monitorato perché è possibile che in poco tempo possa diventare introvabile. Bisogna tenere in considerazione, infatti, che Chinaski è un piccolo editore (almeno in confronto a Rizzoli – per il libro precedente) e di conseguenza c’è un numero minore di copie prodotte.

 

 

Chi se ne frega della musica, di Caparezza (Milano, Auditorium, 2011)

E poi c’è il sempre più raro Chi se ne frega della musica, di Caparezza (Milano, Auditorium, 2011), scritto in un momento di crisi esistenziale del cantante di Molfetta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Disponibilità dei libri citati (sempre aggiornato)

 

 

Su AMAZON (Capa-chi?)

 

 

 

 

 

[si ringrazia M. D. G. per la prima segnalazione]

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Una copia de “L’integrazione” (Bompiani, 1960) di Luciano Bianciardi

L’integrazione è la storia tipica della carriera dell’intellettuale trentacinquenne come la si può concepire nel tempo e nei luoghi della tecnica, delle masse e del sapere pianificato. Satira dell’industria culturale, ma anche repertorio delle tappe attraverso cui si esauriscono le illusioni e si livellano le speranze, dai fiduciosi progetto del dopoguerra al gergo delle quinte della vita letteraria.

“Babbo Natale. Dove si racconta come la Coca-Cola ha plasmato il nostro immaginario” di Nicola Lagioia (Fazi 2005)

Libro ormai fattosi molto raro, dove si dà una chiave di lettura in chiave metaforica dell’influenza delle multinazionali sulla vita di tutti i giorni.

Gilbert Meldrum o della serendipità: quando l’autore cult proprio non te lo aspetti

In cerca di libri insoliti su Internet, una ‘scoperta’ tira l’altra. Si va di libro in libro, di autore in autore, fino a che viene alla luce un piccolo universo nascosto, fonte e nutrimento del bibliofilo o (come in questo caso) del ‘curioso di libri’. Articolo di Alessandro Brunetti

Avvistata una copia del rarissimo “Gli amori di Pasolini”

Quale potrà essere considerato il libro di (o su) Pier Paolo Pasolini più raro e prezioso? Su eBay spunta una copia poco conosciuta di un libro uscito alla fine del 1975 come supplemento a “Storie Svedesi”.

“Nome in codice Ulisse” di Fulvio Martini in bancarella

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 20 Ottobre 2018 Avvistato “Nome in codice Ulisse” di Fulvio Martini (Rizzoli, 1999).