"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Occasioni | sotto Natale  /  
20 Dicembre 2020

Meravigliosa edizione pirata delle “Ultime lettere di Jacopo Ortis” di Ugo Foscolo (1802) in asta

 

Ultime lettere di Jacopo Ortis, di [Ugo Foscolo] ([Milano?], 1802).

 

L’esemplare in asta su Catawiki – l’asta chiude alle h. 21:04 circa del 23 dicembre 2020.

 

L’edizione qui segnalata

Si tratta di una delle molteplici edizioni pirata – non autorizzate – del primo romanzo epistolare della letteratura italiana. Ultime lettere di Jacopo Ortis ha avuto una genesi così tormentata che le edizioni che si sono susseguite hanno reso necessari studi specifici, ai quali si rimanda il lettore e lo studioso che volessero averne una visione completa (e comunque mai completamente esaustiva).

Dalla scheda del venditore:

Ultime Lettere di Jacopo Ortis di Ugo Foscolo in una delle sue edizioni pirata del 1802 di cui viene nascosto l’editore. All’interno dell’opera è presente una bellissima incisione in antiporta con l’effigie di Ugo Foscolo, senza indicazione circa l’autore della calcografia. Condizioni: il volume si presenta in ottime condizioni generali e senza particolari difetti se non per qualche leggero segno di usura.

L’opera è così composta: IV pagine non numerate, 187 pagine numerate.

 

 

Due righe di storia editoriale di questo romanzo

In estrema sintesi, la prima edizione autorizzata del romanzo è Ultime lettere di Jacopo Ortis, di Ugo Foscolo (Milano, Stamperia e Fonderia al Genio Tipografico, 1802). Con ritratto sull’antiporta firmato dall’artista Gioanni Boggi.

Però le prime a circolare sono state due edizioni pirata (rispettivamente nel 1798 e 1799): Ultime lettere di Jacopo Ortis, di [Ugo Foscolo] (Bologna, Jacopo Marsigli, 1798); e Vera storia di due amanti infelici ossia Ultime lettere di Jacopo Ortis, di [Ugo Foscolo] (Bologna, Jacopo Marsigli, 1799). Entrambe le edizioni non riportano dati editoriali né tantomeno il nome dell’autore. Per qualsiasi delucidazione in merito a tali attribuzioni fa comunemente fede il lavoro Edizione nazionale delle opere di Ugo Foscolo. Vol: IV, Ultime lettere di Jacopo Ortis, edizione critica a cura di Giovanni Gambarin. Firenze, 1970.

 

 

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Libri Prohibiti” di Ileana Florescu al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 2 Febbraio 2020 Avvistata una copia di “Libri Prohibiti” di Ileana Florescu (Castelvecchi, 2005) al mercatino sui libri messi all’Indice dalla Chiesa Cattolica dal 1559 al 1966.

“Anatomia di un Beat” di Oretta Emmolo: scomparsissimo!

Il libro è di quelli che non si trovano. Si allude ad “Anatomia di un Beat” di Oretta Emmolo (Dets, 1971). L’autrice si segnalò negli anni ’60 come prolifica produttrice di romanzi erotici e horror per Rotolito, GEI, Fratelli Spada e Dets di Roma e per Gastaldi di Milano.

“Saghe mentali”, la ricercatissima biografia di Caparezza (& altri suoi libri)

La biografia più rara del cantautore Caparezza (Michele Salvemini) è “Saghe mentali: viaggio allucinante in una testa di capa”, scritto con Michele Monina (Rizzoli, 2008), che su eBay va via a 80/100 € ogni volta.

“La fête des fous” di Jean Moulin (1972): un libro d’artista del “genio maledetto” presentato da Pierre Cardin

Appare una rara copia di “La fête des fous” [trad. “la festa dei pazzi”] di Jean Moulin (Paris, JG Pilissy International Art Agency, 1972). È un libro d’artista presentato dal grande stilista Pierre Cardin dopo lo scandalo per la chiusura di una grande mostra di Moulin, accusato di oscenità.

Una testimonianza degli “anni caldi”: L’io in divisa di Aldo Bonasia (1978) in asta sottoprezzo

Monografia di Aldo Bonasia (1949-1995), uno dei fotografi che meglio hanno saputo documentare manifestazioni e scontri di piazza di una Milano in bianco e nero che sembra lontana anni luce da oggi. L’Io in Divisa. In asta su Catawiki sottoprezzo.